€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata

Disponibile in altre edizioni:

Il ladro d'acqua
Il ladro d'acqua(2017 - brossura)
€ 13.30 € 14.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il ladro d'acqua

di Ben Pastor

  • Editore: Mondadori
  • Collana: Il giallo Mondadori
  • Traduttore: Bonini P.
  • Data di Pubblicazione: agosto 2020
  • EAN: 9788804724254
  • ISBN: 8804724250
  • Pagine: 472
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Elio Sparziano, ufficiale e storico, viene inviato da Diocleziano in Egitto, terra di mistero per eccellenza. Il suo compito è quello di vigilare sul rispetto degli editti imperiali, ma deve anche raccogliere informazioni utili a scrivere una biografia dell'imperatore Adriano, morto da quasi duecento anni. Sulle rive del Nilo Sparziano ritrova vecchi amici e l'ombra di un lontano amore: tutto, insomma, sembra riportarlo al passato. Ma presto la sua ricerca assume contorni inediti - e decisamente attuali - quando viene a sapere che nel leggendario sepolcro di Antinoo, il ragazzo favorito di Adriano, si celerebbero le prove di una cospirazione ai danni di Roma. Sparziano si trova così a investigare sulla morte del Fanciullo, annegato nel Nilo giovanissimo in circostanze mai chiarite: si trattò di un incidente, come sostenne Adriano? O fu invece un omicidio? Un suicidio? O ancora, come mormorarono in molti, un vero e proprio rito sacrificale? Parallelamente, però, il legato imperiale capisce che la sua indagine su quell'enigma sepolto da secoli ha molto a che fare con le inquietudini del suo tempo: attentati, omicidi, minacce e persino calamità naturali sembrano volerlo ostacolare a ogni costo. Fino alla scoperta finale, una rivelazione nascosta tra i rovi che infestano l'antica residenza di Adriano, una verità sconvolgente, capace di cambiare il destino di Roma per sempre.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il ladro d'acqua e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 3 recensioni)

4Gradevole, 08-04-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Colpito da un suo racconto in una raccolta di gialli natalizi, incuriosito dal suo stile ho voluto leggere un suo romanzo. Storia di un legato imperiale mandato da Diocleziano per indagare su un delitto, o presunto tale, avvenuto due secoli prima. Vicenda così improbabile da poter essere vera, ne esce un romanzo gradevole, dall'ambientazione inusuale, ma certo non un giallo, direi più un romanzo storico. Scrive bene la Pastor, con naturalezza, e ti porta all'epoca romana con facilità, come se gli avvenimenti fossero della settimana scorsa. Incerto resto sulla sua collocazione, non è una giallista, non narra grandi storie o saghe, pur essendo felice che finalmente una archeologa "italiana" sappia scrivere in un panorama dominato dagli anglosassoni, la aspetto a prove più significative, per ora è come una cantante estremamente dotata che non sfrutta appieno le sue indubbie qualità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Gradevolmente incerto...., 23-02-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Colpito da un suo racconto in una raccolta di gialli natalizi, incuriosito dal suo stile ho voluto leggere un suo romanzo. Storia di un legato imperiale mandato da Diocleziano per indagare su un delitto, o presunto tale, avvenuto due secoli prima. Vicenda così improbabile da poter essere vera, ne esce un romanzo gradevole, dall'ambientazione inusuale, ma certo non un giallo, direi più un romanzo storico. Scrive bene la Pastor, con naturalezza, e ti porta all'epoca romana con facilità, come se gli avvenimenti siano della settimana scorsa. Incerto resto sulla sua collocazione, non è una giallista, non narra grandi storie o saghe, pur essendo felice che finalmente una archeologa "italiana" sappia scrivere in un panorama dominato dagli anglosassoni, la aspetto a prove più significative, per ora è come una cantante estremamente dotata che non sfrutta appieno le sue indubbie qualità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un'inchiesta che dura da secoli, 25-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Elio Sparziano, il protagonista della storia, è realmente esistito e mi è piaciuta l'idea di ambientare la storia duecento anni dopo la morte di Adriano.
Il ladro d'acqua è un romanzo storico degno di nota.
Assolutamente consigliato

Ritieni utile questa recensione? SI NO