€ 26.60€ 28.00
    Risparmi: € 1.40 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Juan de Valdés e la Riforma nell'Italia del Cinquecento

Juan de Valdés e la Riforma nell'Italia del Cinquecento

di Massimo Firpo


  • Editore: Laterza
  • Collana: Quadrante Laterza
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2016
  • EAN: 9788858120248
  • ISBN: 8858120248
  • Pagine: XI-291
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nel corso del XVI secolo le dottrine scaturite dalla protesta di Lutero si diffusero largamente anche in Italia, assumendo connotazioni peculiari e intrecciandosi con altri movimenti religiosi e specifiche eredità culturali. Massimo Firpo ne ricostruisce le origini e la storia mettendo in luce il ruolo decisivo esercitato dall'esule spagnolo Juan de Valdés negli anni che fecero da sfondo al concilio di Trento. Irriducibile alla Riforma protestante, il suo magistero spiritualistico seppe infatti orientare inquietudini e istanze di rinnovamento diffuse tanto a livello popolare quanto ai vertici delle gerarchie sociali, tra letterati e aristocratici, vescovi e cardinali.

Tutti i libri di Massimo Firpo

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Juan de Valdés e la Riforma nell'Italia del Cinquecento acquistano anche Tumulti e indignatio. Conflitto, diritto e moltitudine in Machiavelli e Spinoza di Filippo Del Lucchese € 20.90
Juan de Valdés e la Riforma nell'Italia del Cinquecento
aggiungi
Tumulti e indignatio. Conflitto, diritto e moltitudine in Machiavelli e Spinoza
aggiungi
€ 47.50


Ultimi prodotti visti