€ 14.70€ 15.00
    Risparmi: € 0.30 (2%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 4 ore e 39 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 20 giugno Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Gli italiani al Tour de France. Con ebook

Gli italiani al Tour de France. Con ebook

di Giacomo Pellizzari


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: UTET
  • Data di Pubblicazione: maggio 2018
  • EAN: 9788851162313
  • ISBN: 885116231X
  • Pagine: 230
  • Formato: prodotto in più parti di diverso formato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Che cosa rende così indimenticabili le imprese dei ciclisti italiani al Tour de France? La Grande Boucle è da sempre la corsa ciclistica più ambita, l'evento sportivo secondo come popolarità solo a Olimpiadi e Mondiali di calcio. Ma c'è di più. Da sempre, il Tour de France è per noi quasi il contrario del Giro d'Italia: se questo è una grande festa di paese, il Tour è invece una spedizione in terra straniera, dove si parla un'altra lingua, dove i paesaggi, le montagne, le strade e il cibo sono diversi. Dove il pubblico, spesso, è stato ostile o quantomeno poco amichevole nei confronti di questi "italiani in gita". Se a tutto questo aggiungiamo l'antica rivalità tra italiani e francesi - al suo acme quando al Tour partecipavano squadre nazionali (dagli anni '30 ai '60) - è evidente perché una maglia gialla può valere una carriera. Come i migranti italiani che andavano nelle Americhe a cercare fortuna con la valigia di cartone, i nostri ciclisti sono sempre partiti alla volta del Tour come per un grande viaggio, dagli esiti talvolta gloriosi, talvolta amari, ma sempre colorati delle tinte dell'epica: polvere, visi rigati dal vento, storie di povertà riscattata e ostinazione, in cerca di un sogno.


Ultimi prodotti visti