€ 19.00€ 20.00
    Risparmi: € 1.00 (5%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
«L'Italia chiamò». La Sicilia e la grande guerra

«L'Italia chiamò». La Sicilia e la grande guerra

di Margherita Bonomo, Giancarlo Poidomani


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Carocci
  • Collana: Studi storici Carocci
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2017
  • EAN: 9788843084975
  • ISBN: 8843084976
  • Pagine: 206
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il volume colma una grave lacuna storiografica riguardante il Sud, e la Sicilia in particolare, nella Grande Guerra. La quantità di richiamati alle armi, il numero di caduti, la presenza di decine di migliaia di profughi e prigionieri, la centralità della produzione agricola siciliana per gli approvvigionamenti dell'esercito smentiscono lo stereotipo diffuso di una guerra prevalentemente "settentrionale" e ripropongono il tema del coinvolgimento del Sud nel primo conflitto mondiale. Gli autori ne ricostruiscono la storia dando voce alle tante donne, fanciulli e uomini comuni i cui destini, insieme a quelli di milioni di altre persone, furono travolti da quel terribile evento.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano «L'Italia chiamò». La Sicilia e la grande guerra acquistano anche Alle origini della storia globale di Sanjay Subrahmanyam € 9.60
«L'Italia chiamò». La Sicilia e la grande guerra
aggiungi
Alle origini della storia globale
aggiungi
€ 28.60


Gli altri utenti hanno acquistato anche...