€ 46.75€ 55.00
    Risparmi: € 8.25 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 60 ore e 58 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 19 dicembre   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Istituzioni di diritto privato

Istituzioni di diritto privato

di Pietro Trimarchi


Disponibilità immediata
  • Editore: Giuffrè
  • Data di Pubblicazione: agosto 2016
  • EAN: 9788814215674
  • ISBN: 8814215677
  • Pagine: XXXIV-832
  • Ean altre edizioni: 9788814009693, 9788814021459, 9788814030376, 9788814055386, 9788814062148, 9788814084072, 9788814097683, 9788814104985, 9788814121272, 9788814135828, 9788814150746, 9788814171864, 9788814187094

Descrizione del libro

Le unioni civili, la disciplina delle convivenze e le nuove regole sui contratti di lavoro costituiscono le principali novità contenute nella nuova edizione. Sono stati apportati anche altri aggiornamenti e sono stati eseguiti interventi sparsi, sia per meglio illustrare alcune regole con esempi, in modo da facilitarne la comprensione e l’apprendimento, sia per chiarire la ragione giustificatrice e la funzione. La funzione degli istituti più importanti del diritto privato è discussa in questo manuale con opportuna ampiezza ai fini della chiarezza didattica e della piena comprensione da parte degli studenti. Nel testo sono scritte in caratteri più piccoli le parti che attengono ad una preparazione più approfondita e di livello qualitativo più elevato.

Tutti i libri di Pietro Trimarchi

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Istituzioni di diritto privato acquistano anche Appunti di diritto privato di Ugo Carnevali € 18.06
Istituzioni di diritto privato
aggiungi
Appunti di diritto privato
aggiungi
€ 64.81

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

4Ottimo manuale, 31-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo manuale per lo studio del diritto privato, scritto da uno dei più importanti studiosi della disciplina giuridica privatistica, e in particolar modo civilistica: il linguaggio utilizzato risulta semplice e di facile comprensione, gli istituti sono trattati in modo chiaro e senza ridondanze lessicali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Da evitare!, 20-04-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Pessima trattazione di argomenti molto importanti per una disciplina fondamentale quale quella del diritto privato. Assolutamente sconsigliato lo studio della materia su questo testo. Pessima grafica che inevitabilmente stanca e annoia il lettore costretto a stare ore interminabili sul testo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti