€ 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

L' isola di Arturo
€ 13.00 € 12.22
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' isola di Arturo

L' isola di Arturo

di Elsa Morante


Prodotto momentaneamente non disponibile

Trama del libro

Il romanzo è un'esplorazione attenta della prima realtà verso le sorgenti non inquinate della vita. L'isola nativa rappresenta una felice reclusione originaria e, insieme, la tentazione delle terre ignote. L'isola, dunque, è il punto di una scelta e a tale scelta finale, attraverso le varie prove necessarie, si prepara qui, nella sua isola, l'eroe ragazzo-Arturo. E' una scelta rischiosa perché non si dà uscita dall'isola senza la traversata del mare materno; come dire il passaggio dalla preistoria infantile verso la storia e la coscienza.

I libri più venduti di Elsa Morante:

Tutti i libri di Elsa Morante

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 28 recensioni)

4.0Arturo o Peter Pan?, 17-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
La Morante ha scritto un testo particolarmente adatto agli adolescenti. Arturo è un ragazzino con tanta voglia di vivere. Guarda alla vita con grande ingenuità e voglia di far proprio un mondo utopico. I suoi ideali lo spingono a sognare una vita meravigliosa. Il lettore sognerà insieme a lui!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Capolavoro, 25-01-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
"L'isola di Arturo" è un romanzo stupendo, le descrizioni sono molto particolareggiate, tant'è che sembra di essere lì ad osservare le caratteristiche dell'isola di Procida e della villa in cui vivono i personaggi e in cui si svolge tutta la trama. Il protagonista, Arturo, non ha la madre, e suo padre Carmine è un personaggio abbastanza ambiguo, che abbandona in continuazione il figlio per andare in viaggio chissà dove. A un certo punto ritorna a casa sposato con Nunziatella, una ragazza molto giovane da cui avrà un altro figlio. La figura della donna è interessante da analizzare: dopo il matrimonio, infatti, il padre non cambia atteggiamento e continua ad essere molto assente, così Arturo si innamora della matrigna, che però lo respinge. Il loro rapporto non sarà mai tranquillo, dato che Arturo è geloso nei confronti del fratellastro e incapace di capire le motivazioni per cui Nunziatella lo rifiuta in modo così deciso. Alla fine decide di scappare dall'isola e non farvi più ritorno, per costruirsi una vita sua.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ogni uomo è un'isola... Sarà vero?, 02-10-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Per Arturo Gerace, la solitudine è una condizione naturale, una seconda pelle da cui si rivela sempre più difficile uscire. Ci penserà la vita con i suoi cambiamenti obbligati e svolte impreviste a "spingerlo" bruscamente fuori dall'infazia trascorsa immerso nelle meravigliose atmosfere procidane, a contatto con un mare che a volte lo avvolge e lo culla come avrebbe fatto la mamma che non ha mai conosciuto ed a volte gli si dimostra ostile, conducendo sulla sua isola personaggi che stravolgeranno la sua interiorità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Alla scoperta del mondo, 13-08-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
L'isola di Arturo rappresenta a mio avviso il più bel libro della Morante. Sarà che Arturo mi ha intenerita sin dall'inizio, con questa sua solitudine, questa sua ingenuità nei confronti del mondo che conosce solo attraverso alcuni libri di avventura, ma è diventato uno dei miei libri preferiti. Questo credo per il padre, il fatto di rimanere chiuso in un isola, lascia lo svolgersi del libro a metà strada tra realtà e fantasia. L'ho adorato sin dal principio, e sicuramente merita una seconda lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un'opera senza tempo, 02-07-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo aver letto questo libro in epoca scolastica, l'ho ripreso in mano e riletto con l'attenzione della maturità. Bellissimo, intenso, come non avevo apprezzato in passato. Una vicenda che rivela gli strati dell'anima in personaggi ben definiti e caratterizzati ed in un'ambientazione attraente. Sicuramente un libro da gustare e su cui riflettere emozionandosi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su L' isola di Arturo (28)


Altri utenti hanno acquistato anche: