€ 30.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Isabella Villamarina. Donna Sabella sventurata. Principessa di Salerno

Isabella Villamarina. Donna Sabella sventurata. Principessa di Salerno

di Sabato Cuttrera


  • Editore: ABE
  • Collana: Donne reali
  • Data di Pubblicazione: giugno 2020
  • EAN: 9788872970690
  • ISBN: 8872970695
  • Pagine: 144
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Ferrante era cresciuto "di mediocre, e garbata statura, di pelo biondo, con occhi bianchi, bello di volto, e di vivace sguardo, nei movimenti piacevole, di grand'ingegno, nel parlar grave, per natura liberalissimo, magnanimo, e amico di huomini letterati, e virtuosi, era lui amato universalmente". Isabella divenne subito bella, formosa e prosperosa. Così il poeta: - Isabella quest'è Vigliamarina, che fu prescritta nel consiglio eterno per far laggiù della beltà divina un raro exempio et honorar Salerno... Isabella Villamarina, seconda figliola del Conte di Capaccio, nonché ammiraglio, Bernardo e di Donna Isabella di Cardona, fu maritata fanciulla (1516) a Ferrante Sanseverino che ben si vantava essere il "duodecimo conte di Marsico e quarto principe di Salerno, ancora esso fanciullo". E, senza offesa per il giovane Re Carlo, prossimo Imperatore, era una coppia bellissima, purtroppo destinata a non avere figli. Anche per questo Isabella era continuamente corteggiata e decantata dai poeti del tempo.

Tutti i libri di Sabato Cuttrera