€ 12.82€ 13.50
    Risparmi: € 0.68 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Io, robot

Io, robot

di Isaac Asimov

  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni. Cult
  • Traduttore: Latronico V.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2021
  • EAN: 9788804735113
  • ISBN: 8804735112
  • Pagine: 252
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

I protagonisti di questa memorabile serie di racconti, qui proposti nella nuova traduzione di Vincenzo Latronico, non sono umani ma assomigliano all'uomo sotto molti aspetti. E anche dove sono più diversi, un tratto improvviso, una "espressione" o un balenare d'acciaio fanno sorgere inquietanti interrogativi su dove finisca il meccanico e cominci il vivente. Perché i robot di Asimov sono non solo efficienti, ma anche un po' imprevedibili: cosa avviene, per esempio, se un robot inizia a mettere in discussione i propri creatori? E cosa succederebbe se si costruisse un robot con il senso dell'umorismo, o capace di mentire? Ma soprattutto, che cosa distingue, davvero, l'uomo dalla macchina? In questa iconica antologia, pubblicata per la prima volta nel 1950, Asimov cambia per sempre la nostra percezione dell'intelligenza artificiale. È in queste pagine infatti che sono formulate per la prima volta le Tre Leggi Fondamentali della Robotica, divenute presto basilari per tutta la 'science fiction', che vengono indagate da Asimov in ogni loro implicazione. Ma soprattutto "Io, Robot" regala ai lettori una raccolta di stupende storie, ironiche, tenere, commoventi, divertenti; racconti che mentre parlano di androidi ci svelano i lati più riposti della bizzarra natura umana.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Io, robot e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 19 recensioni)

5Le tre leggi dei robot e le loro conseguenze, 13-12-2013, ritenuta utile da 3 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Per evitare che qualcuno rimanga deluso, il libro non ha molto a che vedere con la storia narrata nell'omonimo film, ma non è un difetto. Le tre leggi dei robot, chiare e semplici rispetto alle complicatissime e contraddittorie leggi a cui siamo abituati, creano situazioni inspiegabili per la limitata mente dell'uomo. L'inquietante comportamento dei robot, in ogni episodio, appare come una forma di ribellione contro colui che li ha inventati. È veramente così, o c'è sotto qualcosa che noi poveri umani imperfetti non abbiamo considerato? I robot sono sfuggiti al nostro controllo, oppure stanno solo diligentemente applicando le leggi che abbiamo creato per loro? A voi il piacere di scoprirlo leggendo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5In assoluto: la fantascienza !, 04-04-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 8
di - leggi tutte le sue recensioni
Asimov ci ha lasciato qualche anno fa, ma le sue opere ci emozionano ancora e non solo: le leggi della robotica da mere invenzioni di fantasia sono diventate il fulcro della scienza applicata alla robotica degli scienziati giapponesi. Questa serie di racconti non ha eta' , se permettete l'accostamento leggermente blasfemo, e' la bibbia della fantascienza, ancora oggi dopo averlo letto e riletto provo piacere a prenderlo in mano. Asimov era un perfezionista ed un abilissimo venditore di se' stesso, creava raccontini pagati dalle riviste americane un tot a parola e poi riuscivi con abilita' ad assemblarli e farne una raccolta od un romanzo. Sembrano ideate da un possessore della macchina del tempo, chissa' come si sarebbe divertito con Wells ! Libro splendido
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Molto bello., 06-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Semplicemente stupendo. Una raccolta di storie magnifiche dalla prima all'ultima. Storie che ti attirano, ti prendono e ti stupiscono. L'autore riesce sempre, e dico sempre, a trovare un finale in grado di sorprendere il lettore e di farlo correre a leggere la storia seguente. Asimov è un genio e da lui non potevano che nascere grandi libri. Consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Ottimo, 31-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Raccolta di storia sui robot, da una di queste è tratto l'omonimo film. Il grande scrittore Asimov riesce, nei primi anni '50, a rendere un argomento tanto attuale oggi, come la robotica, un argomento quasi naturale nei suoi libri. Un grandissimo innovatore su certi argomenti trattati in questa raccolta! Consigliatissimo a tutti gli amanti del genere fantascientifico
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4I confini della logica, 01-10-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il lettore è proiettato in un mondo in cui l'uomo si ritrova a confrontarsi con la logica più pura dell'universo dei robot. Concepiti per servire gli uomini, i robot sono dei servi fedelissimi che seguono irreprensibilmente le tre leggi che sono alla base di tutti i loro comportamenti e delle loro decisioni. Ma in queste leggi nate dalla logica più pura, si celano le più grandi contraddizioni, che genereranno problemi paradossali e vere e proprie storie da incubo, portando il lettore a chiedersi quali siano i confini della logica e dell'etica umane... Bellissimo e intelligentissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Io, robot (19)