€ 10.34€ 11.00
    Risparmi: € 0.66 (6%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Io, robot

Io, robot

di Isaac Asimov


Disponibilità immediata
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Serra L.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2003
  • EAN: 9788804519522
  • ISBN: 8804519525
  • Pagine: 265
  • Formato: brossura

Trama del libro

Pubblicata per la prima volta nel 1950, questa celebre antologia raccoglie i più significativi racconti che il più prolifico e famoso scrittore di fantascienza di tutti i tempi ha dedicato ai robot. È proprio in questo libro che Asimov detta le tre Leggi della robotica, che regolano appunto il comportamento delle "macchine pensanti" e che da allora in poi sono alla base di tutta la letteratura del genere.

I libri più venduti di Isaac Asimov:

Tutti i libri di Isaac Asimov

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Io, robot e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 19 recensioni)

5.0Le tre leggi dei robot e le loro conseguenze, 13-12-2013, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Per evitare che qualcuno rimanga deluso, il libro non ha molto a che vedere con la storia narrata nell'omonimo film, ma non è un difetto. Le tre leggi dei robot, chiare e semplici rispetto alle complicatissime e contraddittorie leggi a cui siamo abituati, creano situazioni inspiegabili per la limitata mente dell'uomo. L'inquietante comportamento dei robot, in ogni episodio, appare come una forma di ribellione contro colui che li ha inventati. È veramente così, o c'è sotto qualcosa che noi poveri umani imperfetti non abbiamo considerato? I robot sono sfuggiti al nostro controllo, oppure stanno solo diligentemente applicando le leggi che abbiamo creato per loro? A voi il piacere di scoprirlo leggendo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0In assoluto: la fantascienza !, 04-04-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Asimov ci ha lasciato qualche anno fa, ma le sue opere ci emozionano ancora e non solo: le leggi della robotica da mere invenzioni di fantasia sono diventate il fulcro della scienza applicata alla robotica degli scienziati giapponesi. Questa serie di racconti non ha eta' , se permettete l'accostamento leggermente blasfemo, e' la bibbia della fantascienza, ancora oggi dopo averlo letto e riletto provo piacere a prenderlo in mano. Asimov era un perfezionista ed un abilissimo venditore di se' stesso, creava raccontini pagati dalle riviste americane un tot a parola e poi riuscivi con abilita' ad assemblarli e farne una raccolta od un romanzo. Sembrano ideate da un possessore della macchina del tempo, chissa' come si sarebbe divertito con Wells ! Libro splendido
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Molto bello., 06-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Semplicemente stupendo. Una raccolta di storie magnifiche dalla prima all'ultima. Storie che ti attirano, ti prendono e ti stupiscono. L'autore riesce sempre, e dico sempre, a trovare un finale in grado di sorprendere il lettore e di farlo correre a leggere la storia seguente. Asimov è un genio e da lui non potevano che nascere grandi libri. Consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottimo, 31-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Raccolta di storia sui robot, da una di queste è tratto l'omonimo film. Il grande scrittore Asimov riesce, nei primi anni '50, a rendere un argomento tanto attuale oggi, come la robotica, un argomento quasi naturale nei suoi libri. Un grandissimo innovatore su certi argomenti trattati in questa raccolta! Consigliatissimo a tutti gli amanti del genere fantascientifico
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0I confini della logica, 01-10-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il lettore è proiettato in un mondo in cui l'uomo si ritrova a confrontarsi con la logica più pura dell'universo dei robot. Concepiti per servire gli uomini, i robot sono dei servi fedelissimi che seguono irreprensibilmente le tre leggi che sono alla base di tutti i loro comportamenti e delle loro decisioni. Ma in queste leggi nate dalla logica più pura, si celano le più grandi contraddizioni, che genereranno problemi paradossali e vere e proprie storie da incubo, portando il lettore a chiedersi quali siano i confini della logica e dell'etica umane... Bellissimo e intelligentissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Io, robot (19)


Prodotti correlati:

Ultimi prodotti visti