€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' instabilità del capitalismo finanziario

L' instabilità del capitalismo finanziario

di Elio Rossitto


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Città Aperta
  • Collana: Fuori collana
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • EAN: 9788881374533
  • ISBN: 8881374536
  • Pagine: 162
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La ricorrente illusione di poter governare le dinamiche del capitalismo finanziario non riesce a nascondere il profondo senso di impotenza nei riguardi di un "super-sistema" che rappresenta la sublimazione di tutte le contraddizioni politiche ed economiche che hanno accompagnato la storia del capitalismo moderno. Un super-sistema che non deve confrontarsi con temi quali l'antagonismo di classe, la democrazia, il welfare, e che non appare facilmente aggredibile con i tradizionali contenuti del rapporto Stato-mercato; ma capace, al contempo, di produrre, con la sua intrinseca instabilità, guasti enormi sul terreno economico e sociale dell'economia reale, in un mondo che deve saper commisurare vizi e virtù della dimensione globale. Non possiamo dunque sfuggire al tradizionale dilemma del "cui prodest" rispetto a un sistema, quello appunto del capitalismo finanziario, che ciclicamente sembra in grado di promettere benessere per tutti salvo poi farci ripiombare nel malessere generalizzato scaricando sui più deboli (si tratti di classi sociali o di intere aree regionali) le sue contraddizioni. Presentazione di Giuseppe Mineo.