€ 42.75€ 45.00
    Risparmi: € 2.25 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
L' infermieristica del dolore

L' infermieristica del dolore

di W. Raffaeli, M. Montalti, E. Nicolò


  • Editore: Piccin-Nuova Libraria
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788829920228
  • ISBN: 8829920223
  • Pagine: 398
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il concetto di assistenza infermieristica racchiude in sé il “prendersi cura della persona nel rispetto della vita, della salute e della libertà dell’individuo”. Questo principio, insito nel Codice deontologico sta alla base del percorso formativo, sia di base sia post-base dell’infermiere. L’inserimento nella formazione, dell’Infermieristica del dolore, nel triennio di formazione di base, trova concreta attuazione nel 2º semestre del 3º anno del corso di laurea in infermieristica, quando lo studente è in grado di elaborare il piano di assistenza sulla base del livello formativo raggiunto, comprendente le conoscenze cliniche e relazionali necessarie per sviluppare il percorso assistenziale delle persone bisognose di cure specifiche per la gestione del dolore. Riconoscere la necessità di formazione specialistica sul dolore, inteso sia come sintomo sia come malattia, non deve costituire premessa per una riduzione tecnicistica dell’intervento assistenziale. Indubbiamente la complessità del fenomeno richiede la conoscenza di elementi basilari relativi alla: • fisiopatologia del dolore; • valutazione sistematica del dolore; • rilevazione immediata delle complicanze della terapia; • funzionamento ed utilizzo di presidi e strumenti. Tuttavia non si può dimenticare che il dolore è l’oggettivazione di un problema espresso da una soggettività con i suoi valori ed i suoi specifici codici culturali. Le tematiche che questo testo affronta partono da queste premesse sviluppandosi in tre macro aree, una prima parte introduttiva/concettuale sulla dimensione antropologica e fisiopatologica del dolore, una seconda sulla presa in carico tra personalizzazione e standardizzazione, ed un’ultima parte che affronta le principali procedure impiegate per la gestione del dolore degli assistiti sia in ospedale che a domicilio, considerando la comunicazione e le sue tecniche tra gli strumenti di comprensione dell’altro. Il libro si propone come strumento di studio per gli studenti del corso di laurea in infermieristica e per tutti gli infermieri che desiderano approfondire le loro conoscenze sull’infermieristica del dolore, al fine di assicurare le migliori strategie assistenziali alla persona che presenta dolore. Dott.ssa Antonella Santullo Direzione Assistenziale Ausl di Rimini Si ringrazia la Fondazione ISAL per il sostegno profuso alla stesura dell’opera e per la disponibilità alla consultazione del proprio archivio.


Ultimi prodotti visti