€ 8.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Dell'indifferenza in materia di società

Dell'indifferenza in materia di società

di Manlio Sgalambro


Prodotto momentaneamente non disponibile

Descrizione del libro

C'è un idolo dinanzi al quale i contemporanei, anche delle più opposte convinzioni, si mostrano bigotti: la società. Tutto viene ricondotto alla società quasi fosse la barriera ultima, oltre la quale non si distingue ciò che pure sarebbe forse più essenziale: la vita e la morte, il bene e il male, la felicità e l'infelicità. Sgalambro ha voluto, con questo pamphlet, scendere in mezzo alla "società" di cui tanto si parla per analizzare di che cosa è fatta. Ha così enunciato le ragioni del suo dissociarsi da un'amalgama politico-sociale dove la ricerca ansiosa della mediocrità va unita al desiderio di disprezzarla, in un circolo vizioso che permette di garantirsi con poca fatica una immeritata buona coscienza.

I libri più venduti di Manlio Sgalambro

Tutti i libri di Manlio Sgalambro

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Apre la mente, 23-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Sgalambro è un filosofo originale, e questo arguto libello non fa eccezione. Controcorrente, il filosofo schematizza l'indipendenza dell'individuo dal pensiero comune e dalla società: paradossale, ma fino a un certo punto. Dimostrazione immaginaria di quanto odiosa e meschina e ipocrita sia la società per l'individuo. Impossibile perché le definizioni "il mondo non deve esistere", "io sono quindi tutto è mio", "io non sono cattivo semplicemente esisto", "l'ingiustizia sociale è intrinsecamente giusta" et similia sono Verità per il Filosofo (maiuscole non messe a casaccio) .
Ritieni utile questa recensione? SI NO