€ 17.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Inchiesta su Gesù. Chi era l'uomo che ha cambiato il mondo
€ 9.50 € 8.55
Disponibilità immediata solo 1pz.
Inchiesta su Gesù. Chi era l'uomo che ha cambiato il mondo
€ 11.50 € 10.81
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Inchiesta su Gesù. Chi era l'uomo che ha cambiato il mondo

Inchiesta su Gesù. Chi era l'uomo che ha cambiato il mondo

di Corrado Augias, Mauro Pesce


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Varia saggistica
  • Data di Pubblicazione: settembre 2006
  • EAN: 9788804560012
  • ISBN: 8804560010
  • Pagine: 263
  • Formato: rilegato

Descrizione del libro

Su Gesù sono proliferate nei secoli molte leggende e alcune autentiche fiabe, segno della curiosità di sapere chi lui fosse veramente prima che il mantello della teologia lo coprisse, celandone allo sguardo la figura storica. Corrado Augias ha dialogato su questo tema con uno dei massimi biblisti italiani, Mauro Pesce, rivolgendogli quelle stesse domande che molti di noi, cristiani e non cristiani, si pongono: sul periodo storico nel quale Gesù visse, sulle sue parole, sulla sua vita, sulla sua morte, sui tanti testi che ne parlano. Ma anche su ciò che seguì la tragica giornata del Golgota, fino alla nascita di una religione che da lui prese il nome, anche se egli non ha mai detto di volerla fondare. Il profilo di Gesù che questa "inchiesta" ci restituisce è quello di un ebreo, ligio alla Legge di Mosè, amante del suo popolo e delle sue tradizioni, eppure aspramente critico verso gli aspetti che giudicava 'superati' o 'secondari', e, soprattutto, portatore di un progetto di rinnovamento incentrato sul riscatto degli emarginati; una personalità complessa, mai svelata per intero nemmeno a chi gli era più vicino, una figura profondamente solitaria, coerente con i suoi principi fino alla morte in croce.

Tutti i libri di Corrado Augias

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Storico, 23-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Chi era l'uomo che ha segnato la storia del mondo per più di duemila anni? Quali erano i suoi rapporti con la fede e con gli altri uomini? A questi e ad altri interrogativi cerca di rispondere questo libro redatto sotto forma di dialogo tra Corrado Augias e l'eminente storico Mauro Pesce. Il risultato è un libro scorrevole ed interessante sia per i cristiani che per coloro che si interessano alla figura di Gesù prescindendo dalla sua natura divina o meno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Dialogo tra un giornalista e uno studioso, 12-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Lettura interessantissima per credenti e no. Augias pone domande a Pesce, docente universitario di Storia del cristianesimo, quasi in stile "Telefono giallo", cercando cioè di ricostruire la vita di Gesù, e lo sviluppo del Cristianesimo, in base ai documenti disponibili, ovvero i quattro Vangeli "canonici" e il Nuovo testamento in geneale, ma anche i testi considerati apocrifi che, per gli storici, sono fonti storiche preziose. L'unico difetto è che molti concetti sono ripetuti più volte e quindi la lettura, a tratti, si fa noiosa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO