€ 21.25€ 25.00
    Risparmi: € 3.75 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' imperativo di uccidere. Genocidio e democidio nella storia

L' imperativo di uccidere. Genocidio e democidio nella storia

di Pier Paolo Portinaro


  • Editore: Laterza
  • Collana: Sagittari Laterza
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2017
  • EAN: 9788858126752
  • ISBN: 8858126750
  • Pagine: XII-294
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

L'età dei genocidi è alle nostre spalle? Se facciamo una ricostruzione storica e comparativa dei casi, sforzandoci di comprendere la violenza genocidaria nelle sue molteplici manifestazioni, ci sono molti segnali che . inducono a ritenere che il XXI secolo sarà un secolo di pulizie etniche e di genocidi. Non si può non rilevare, infatti, che in molte aree del mondo in cui la saturazione demografica raggiunge livelli d'insostenibilità, la sindrome dell"uomo superfluo' si sia aggravata. A ciò si aggiunge l'aumento della violenza democidaria, di cui il terrorismo internazionale è l'esempio più eclatante.

Tutti i libri di Pier Paolo Portinaro

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' imperativo di uccidere. Genocidio e democidio nella storia acquistano anche Storia della felicità. Gli antichi e i moderni di Fulvia De Luise € 24.44
L' imperativo di uccidere. Genocidio e democidio nella storia
aggiungi
Storia della felicità. Gli antichi e i moderni
aggiungi
€ 45.69