€ 24.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Imparare a lavorare

Imparare a lavorare

di Paul Willis


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Meltemi
  • Collana: Meltemi.edu
  • Traduttore: Farris S. R.
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • EAN: 9788883535932
  • ISBN: 8883535936
  • Pagine: 330

Descrizione del libro

"Imparare a lavorare" è stato pubblicato per la prima volta nel 1977, imponendosi subito all'attenzione degli studiosi di scienze sociali e mostrando il potenziale euristico degli strumenti della ricerca etnografica. Nel volume Paul Willis analizza la situazione dei bambini degli strati sociali più disagiati all'interno del sistema scolastico inglese, mettendo in questione i metodi di insegnamento e la cosiddetta meritocrazia. Attraverso l'osservazione partecipante, i case studies, le discussioni di gruppo e le interviste, Willis segue alcuni ragazzi nell'arco di tempo che va dagli ultimi due anni di istruzione obbligatoria fino ai primi mesi di attività nel mondo del lavoro. L'interrogativo da cui parte è: perché i figli della classe operaia diventano i lavoratori della classe operaia, senza che ci sia un significativo ricambio sociale? La risposta non sta tanto nelle abilità effettive dei singoli individui, quanto in meccanismi sociali e culturali complessi che hanno a che fare con le categorie utilizzate dalle istituzioni e dunque con i procedimenti di etichettamento e di auto-etichettamento.