€ 13.30€ 14.00
    Risparmi: € 0.70 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 54 ore e 1 minuto e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 2 marzo. Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Idoli di bontà. Il genere come norma nella storia dell'educazione

Idoli di bontà. Il genere come norma nella storia dell'educazione

di Carmela Covato


PromozionePromozione SCONTOMASSIMO
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Buona o perversa? A partire dal lungo Ottocento, nell'ordine simbolico della cultura occidentale, ogni nuova forma di protagonismo delle donne fuori dalla sfera della vita privata viene comunemente percepita come possibile sovvertimento degli assetti sociali e delle gerarchie in essi implicite. Sia la rappresentazione di una femminilità silenziosamente sottomessa sia l'immagine della donna peccatrice non ci permettono, tuttavia, nemmeno di sfiorare le identità reali ma solo l'immaginario su di esse della cultura dominante. Il volume intende prendere in esame i paradigmi pedagogici e i modelli educativi nei quali il genere diviene norma ed è frequente il ricorso allo stereotipo della bontà e della ritiratezza come antidoto all' emancipazione culturale e sociale.


Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Idoli di bontà. Il genere come norma nella storia dell'educazione acquistano anche Informatica di base di Mauro Mezzini € 18.05
Idoli di bontà. Il genere come norma nella storia dell'educazione
aggiungi
Informatica di base
aggiungi
€ 31.35