€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Iconografie dantesche. Dalla luce del mosaico all'immagine profetica. Ediz. illustrata

Iconografie dantesche. Dalla luce del mosaico all'immagine profetica. Ediz. illustrata

di Laura Pasquini


  • Editore: Longo Angelo
  • Collana: Le tessere
  • Data di Pubblicazione: marzo 2008
  • EAN: 9788880635758
  • ISBN: 8880635751
  • Pagine: 160
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo volume è dedicato alla conoscenza dei rapporti che si possono istituire fra Dante e l’universo figurativo tardo-antico e medievale. Dopo diversi anni di studio sulle fonti iconografiche della Commedia, le suggestioni rimangono sostanzialmente valide, né possono essere incrementate per il solo desiderio di attribuire ai mosaici di Ravenna un rilevanza esclusiva come fonti di ispirazione per l’intero testo dantesco. Il ruolo interpretato dall’arte bizantina di Ravenna, di certo favorito dal breve, ma intenso e finalmente quieto, soggiorno del poeta presso la corte di Guido Novello da Polenta, rimane infatti circoscritto fra gli ultimi canti del Purgatorio e il Paradiso, fra Eden ed Empireo. Una presenza, questa dei mosaici ravennati, da valorizzare ma da valutare sempre con estrema prudenza, da ricostruire con cautela, col dovuto rispetto nei riguardi di un’opera, la Commedia di Dante, che mai ripropone la fonte, sia essa testuale o figurata, così come essa si presenta, ma che sempre rielabora, modifica, amplifica. Rimangono in ogni caso validi i riferimenti alle miniature di fine Duecento contenute nei Vaticinia pontificum che consentono di leggere in una luce tanto più intensa i canti XIX e XXVII della prima cantica.

Tutti i libri di Laura Pasquini