€ 13.62€ 13.90
    Risparmi: € 0.28 (2%)
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Ibridismo, scambio, traduzione culturale. Riflessioni sulla globalizzazione della cultura in una prospettiva storica

Ibridismo, scambio, traduzione culturale. Riflessioni sulla globalizzazione della cultura in una prospettiva storica

di Peter Burke


Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
  • Editore: QuiEdit
  • Collana: Storie/culture
  • Traduttore: Arcangeli A.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788889480533
  • ISBN: 888948053X
  • Pagine: XIX-108
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Negli ultimi decenni la globalizzazione, gli incontri e le assimilazioni culturali, i processi di acculturazione e di ibridazione, sono stati al centro di un dibattito che ha visto confrontarsi studiosi di diverso orientamento, dando vita a contrasti sociali e politici tutt'altro che risolti. Quali le prospettive? Il mondo va verso un'indistinta omogeneità culturale o prevarranno forme di resistenza alla globalizzazione? Si preparano forse nuove sintesi? Dalla Coca-Cola al Bombay mix, da Hernán Cortés a Milan Kundera, le riflessioni distaccate di un brillante storico che non vuole "evadere dalle proprie posizioni nella storia e nella società".

Tutti i libri di Peter Burke

Voto medio del prodotto:  1.5 (1.5 di 5 su 2 recensioni)

2Testo ibrido, 09-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Acquistato per "dovere" e - ma questo me lo aspettavo di già - non mi è piaciuto per nulla. Certo, è migliore di altri testi simili, ma questo non può fargli meritare più di due stelline. Il tema è quello della globalizzazione, degli incontri e assimilazioni culturali che ci bombardano al giorno d'oggi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Ibridismo, 24-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Assolutamente un libro di parte: l'autore non tenta nemmeno di nasconderlo, anzi, lo palesa nero su bianco fin dalle prime righe dell'introduzione. Considerazioni spesso assurde e scarsa professionalità, a mio avviso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti