€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Hotel New Hampshire

Hotel New Hampshire

di John Irving


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Questa è la storia di una famiglia un po' eccentrica e sgangherata. A raccontarla in prima persona è uno dei cinque figli, quello di mezzo, che dà l'avvio alla narrazione dal giorno in cui suo padre si comprò un orso e sposò sua madre. Poi venne il sidecar e infine i cinque figli. Così equipaggiata la famiglia Berry vaga per il mondo alla ricerca del luogo perfetto per l'Hotel New Hampshire, un "luogo dove ognuno di noi può essere se stesso". Mentre il lettore si addentra nelle mirabolanti e scanzonate avventure della famiglia Berry alla conquista della terra promessa, altri personaggi si avvicendano a ricoprire i ruoli di questa storia: terroristi e domatori, sognatori e prostitute, stupratori e frustati, animali impagliati e illusionisti.

Tutti i libri di John Irving

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Hotel New Hampshire acquistano anche Favole mondiali. 60 storie incredibili per bambini dai 6 ai 60 anni (e molto oltre). Ediz. a colori di Furio Zara € 19.20
Hotel New Hampshire
aggiungi
Favole mondiali. 60 storie incredibili per bambini dai 6 ai 60 anni (e molto oltre). Ediz. a colori
aggiungi
€ 33.30

Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

4Avvincente, 20-07-2013, ritenuta utile da 47 utenti su 165
di - leggi tutte le sue recensioni
Storia di cinque fratelli, narrata dal terzogenito, mette in campo tutti i valori di John Irving, ma in modo più morbido. A poco a poco il libro diviene come un teatro delle ombre, dove c'è la punizione del malvagio, ma anche una certa pietà per la vecchiaia del genitore superstite. La perdita di alcuni membri della numerosa famiglia, il rifiuto per lo stupro, il rispetto per la diversità, assumono qui un colore surreale, ma non per questo meno efficace nella proclamazione del messaggio di fondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Grandissimo romanzo, 18-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'epopea familiare a tratti geniale, a tratti caotica, sin troppo confusionaria; tutta la narrazione è sorretta da un linguaggio colloquiale, leggero e molto diretto, e questo fa della lettura un vero spasso. Irving non pone freni all'immaginazione, e intreccia vicende diverse, tutte all'interno dello stesso scenario, con protagonisti i membri della famiglia Berry.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Hotel New Hampshire, 09-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo la Cura dell'acqua, Irving ci riprova coll'epopea familiare. Il libro narra le vicende di una famiglia, soprattutto quelle di due fratelli (fratello e sorella) . Lui è il narratore del libro. Il minimo comune denominatore della storia, da cui il titolo del libro, è l'albergo, che di volta in volta cambia, che il capofamiglia vuole a tutti i costi gestire, ecco che quindi si hanno tre diverse versioni dell'Hotel New Hampshire. Irving ha la capacità di farci innamorare dei suoi personaggi ed ecco che anche azioni unanimemente deprecabili, come il rapporto sessuale tra due fratelli, diviene una cosa naturale, funzionale alla storia che l'autore sta sviluppando; a leggerla non si ha la sensazione che stia avvenendo qualcosa di sbagliato, tutt'altro. Direi che come inizio per quanto riguarda le mie letture, il 2010 inizia sotto i migliori auspici.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Hotel caos, 21-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Bello, bello e ancora bello! Con tutte le sue stranezze e le sue situazioni surreali. Li adoro tutti, dal primo all'ultimo, i personaggi di questa storia.
C'é il nonno Iowa Bob, con le sue teorie esistenziali da allenatore di rugby; la mamma e la sua irresistibile scrollatina di spalle; il capofamiglia sognatore; Frank il primogenito introverso; Franny la capobranco; John il narratore; Lilly e la sua voglia di crescere; Egg ed i suoi "cosa?"; Sorrow il cane che galleggia. Poi ci sono varie specie di orsi ammaestrati e travestiti, stupratori e stuprati, il Braccio Nero della Legge, prostitute, radicali, bombe simpatiche, c'è Freud -l'altro Freud- con la sua mazza da baseball... e poi ancora sucidi, omicidi, tragiche fatalità e dolci amenità
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti