€ 15.30€ 18.00
    Risparmi: € 2.70 (15%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 22 ore e 35 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 24 maggio Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La guerra di Catherine

La guerra di Catherine

di Julia Billet, Claire Fauvel


Disponibilità immediata solo 1 pz.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Contemporanea
  • Traduttore: Orlandi E.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2018
  • EAN: 9788804684091
  • ISBN: 8804684097
  • Pagine: 158
  • Formato: rilegato
  • Età consigliata: 12 anni

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Rachel, giovane studentessa ebrea, frequenta una scuola speciale, la Maison di Sèvres, e ama guardare il mondo attraverso la sua Rolleiflex. Con lo scoppio della Seconda guerra mondiale è però costretta a fuggire e a cambiare identità. Aiutata da una rete di partigiani, Catherine - questo il suo nuovo nome - dovrà nascondersi in luoghi sempre diversi e imparare a fidarsi di persone nuove, senza mai separarsi dalla sua macchina fotografica. Da questo lungo viaggio prenderà vita la sua testimonianza per immagini che invita a non dimenticare la bellezza nascosta nel quotidiano e che celebra gli eroi anonimi, che mettono a rischio la propria vita per salvare quella degli altri. Un viaggio che l'aiuterà a crescere e che la trasformerà in una donna libera. Età di lettura: da 12 anni.
Tra parole e immagini, l'avventura di una ragazza ebrea, fotografa in erba, nella Francia occupata.
1941. Rachel frequenta una scuola diversa dalle altre, che stimola la creatività. Qui stringe forti amicizie e scopre la passione per la fotografia. Ben presto però le leggi contro gli ebrei si intensificano, e i ragazzi sono costretti a fuggire, aiutati da una rete di resistenti: devono dimenticare il proprio passato e persino cambiare nome. Rachel diventa Catherine e comincia una nuova vita, fatta di spostamenti, incontri, sorrisi e dolori, ma sempre con la sua macchina fotografica al collo, alla ricerca, nonostante tutto, della bellezza.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti