€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La guardia bianca
La guardia bianca(2019 - brossura)
€ 8.50 € 10.00
Disponibilità immediata solo 1 pz.
La guardia bianca
€ 7.87 € 10.50
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La guardia bianca

La guardia bianca

di Michail Bulgakov


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Il romanzo che diede a Bulgakov celebrità in vita, prima della fama universale postuma raggiunta con "Il maestro e Margherita". Tutto ruota attorno alle vicende dei tre fratelli Turbin (Aleksej, Nikolka ed Elena) nella tempestosa Kiev del convulso inverno 1919-1920. La città è nelle mani dell'avventuriero Simon Petljura ma si trova anche nella morsa di un duplice accerchiamento, quello dell'atamano (cosacco) Shoropadskij e dei bolscevichi. Le avventure dei fratelli Turbin si susseguono fra malattie, guarigioni miracolose, preghiere, eroismi, fughe, divorzi, amori e amicizie. Sullo sfondo, tratteggiata con rapidità futurista ma allo stesso tempo con potente afflato epico, la Storia di una nazione e di un popolo fotografati in un momento decisivo.

Tutti i libri di Michail Bulgakov

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La guardia bianca acquistano anche La mia filosofia di Benedetto Croce € 16.92
La guardia bianca
aggiungi
La mia filosofia
aggiungi
€ 25.38

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 3 recensioni)

5Più del massimo, 29-04-2012, ritenuta utile da 47 utenti su 80
di - leggi tutte le sue recensioni
Raccogliere le emozioni provocate da questo libro sarebbe per me impossibile, tante sono. E proprio su queste emozioni insisto, dato che le vicende narrate non sarebbero in sé e per sé così fuori dall'esperienza comune in chi legge libri e più particolarmente romanzi. La storia dei tre fratelli Turbin, del loro rimanere uniti in un periodo di sciagura, le loro tre individualità che sublimano differentemente un amore condiviso (per la loro famiglia, la loro casa e i valori loro trasmessi dai genitori) ha da sempre suscitato entusiasmo e commozione.
Vorrei dire molto di più, vorrei dire adesione piena alle loro vite, e ciò spiega l'incredibile successo di queste pagine nella Russia sovietica e la conseguente censura del regime. Da parte mia, l'adesione è stata totale e considero LA GUARDIA BIANCA un libro indimenticabile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5La guardia bianca, 03-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
durante la rivoluzione russa i bianchi sono ancora fedeli allo zar, i rossi sono i rivoluzionari. Realistico, triste, complesso e affascinante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un capolavoro umano da leggere, un grande romanzo., 29-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La guardia bianca è un romanzo sull'uomo alle prese con una guerra più grande di lui, che viene preso, sbatacchiato, maltrattato, ucciso, da forze che lui non è in grado di contenere. Alcune parti sono un pò lente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti