€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

Grazie per quella volta. Confessioni di una donna difettosa
€ 7.25 € 14.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Grazie per quella volta. Confessioni di una donna difettosa

Grazie per quella volta. Confessioni di una donna difettosa

di Serena Dandini


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Di cosa è fatta una vita? Di domeniche pigre in cui non rispondiamo al telefono per rimanere sul divano abbracciando un libro appena iniziato. Di ore spese inutilmente a cercare le sigarette, le chiavi della macchina, gli occhiali da sole, perché si sa che spesso le cose si spostano per farci dispetto. Di pomeriggi adolescenziali passati a guardare le gocce di pioggia che rimbalzano sul vetro, sognando di sposare Mick Jagger. Di quei bomboloni sganciati da un razzo su un letto di zucchero che papà ti portava a mangiare per insegnarti i piaceri della vita. Di mattine in cui scopri allo specchio che in una notte hai preso cinque anni e non ti resta che tifare per un po' d'indulgenza, in un Paese in cui dimostrare la propria età è più grave che fare una rapina a mano armata. Di salti della quaglia da uno schieramento a un altro nella più autentica suddivisione tra esseri umani: quella tra coppie e single. E di tutto quello che non ricordiamo più ma ogni tanto affiora dalle misteriose stanze della nostra memoria difettosa. In questi racconti che spaziano tra ricordi e riflessioni chiamando a testimoni Borges e la moglie di Tolstoj, Grace Kelly e Gaber, Simenon e la zia Leila, Ovidio e gli U2, Serena Dandini torna alla scrittura dopo "Dai diamanti non nasce niente". "Grazie per quella volta" esplora con tenerezza, ironia e sincerità una catena di debolezze di cui andare fieri: è il tempo di autoassolverci, di fare pace con i nostri difetti imparando a conviverci tra alti e bassi.

Tutti i libri di Serena Dandini

Voto medio del prodotto:  3 (3.4 di 5 su 7 recensioni)

3Carino, 31-05-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 11
di - leggi tutte le sue recensioni
Decisamente carino e sincero e in cui ci si può facilmente rispecchiare. Si ride spessissimo, ma offre anche spunti di riflessione. Si passa dalla commozione per la palla di polvere sbattuta fuori di casa in una nota pubblicità, al ruolo della donna nel presente, passando per la vita segreta del telecomando che non è mai dove si è lasciato, per arrivare all'incontro fatidico: il misterioso "Grazie per quella volta". Un libro che rispecchia alla perfezione la Serena che allieta con i suoi programmi freschi, mai noiosi e con molta, molta ironia
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Grazie per quella volta, 25-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 8
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che non decolla del tutto, questa è la prima impressione che ho avuto quando ho finito di leggerlo. Non mi è rimasto molto impresso nella mente, allo stesso tempo mentre lo leggevo mi ha fatta divertire in alcuni passaggi però nulla di più. Una storia diciamo autobiografica nella quale si potrebbero rispecchaire molte donne, ma che in realtà non ha molto spessore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Piacevole, 16-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è certamente il capolavoro che molti mi hanno descritto, nel compenso l'ho trovato abbastanza piacevole e immediato, seppure nel limite di una scrittura paradossalmente immediata ma poco incalzante, e di un ritmo non sempre all'altezza della convinzione. Si legge tuttosommato con piacere e si finisce in altrettanto modo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Piccolo regalo, 10-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non avevo mai letto nulla di Serena Dandini, e questo libro è giunto in maniera inaspettata ma ha saputo sorprendermi, commuovermi e farmi riflettere su tanti aspetti della vita quotidiana. La Dandini ha un modo di scrivere molto chiaro, che ti inchioda alle pagine con sorprendente facilità e ti permette di rilassarti e di mantere nel contempo l'attenzione necessaria. Un libro decisamente stuzzicante per l'intelletto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Piacevole, 08-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo testo di Serena Dandini che leggo, e devo dire che l'ho fatto con piacere, tra stupotere e scetticismo nei confronti di una scrittrice che mi è stata solamente consigliata. Il testo è in qualche modo intrigante e muove curiosità fin dall'inizio, ma pecca per una mancanza di tensione narrativa e anche per un ritmo decisamente fin troppo lento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Grazie per quella volta. Confessioni di una donna difettosa (7)