€ 8.37€ 8.90
    Risparmi: € 0.53 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La grande rapina al treno

La grande rapina al treno

di Michael Crichton


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Elefanti bestseller
  • Traduttore: Capriolo E.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2009
  • EAN: 9788811679516
  • ISBN: 8811679516
  • Pagine: 231
  • Formato: brossura

Trama del libro

Anno 1855. L'Impero Britannico manda al suo esercito impegnato in Crimea 12.000 sterline in lingotti d'oro custoditi in casse a prova di tutto. Le casseforti vengono caricate sul sorvegliatissimo espresso Londra-Parigi. A Parigi, però, ecco la sorpresa: le casseforti sono giunte con i sigilli intatti, ma dentro non c'è oro, solo pallini da caccia. L'incredibile storia del più audace colpo del secolo e del suo geniale ideatore, il ladro gentiluomo Edward Pierce.

I libri più venduti di Michael Crichton:

Tutti i libri di Michael Crichton

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La grande rapina al treno acquistano anche Futureland di Walter Mosley € 7.50
La grande rapina al treno
aggiungi
Futureland
aggiungi
€ 15.87

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 5 recensioni)

5.0La grande rapina al treno, 08-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il grande Crichton nella sua carriera di scrittore ha avuto il merito di infondere nei suoi libri, certamente di pura e godibilissima evasione, alcuni elemti didattici, frutto probabilmente di un certosino lavoro di ricerca. La grande rapina al treno racconta la vicenda del furto dell'oro del 1855 in Crimea, e ci riporta nelle atmosfere reali di quell'epoca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La grande rapina al treno, 28-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Crichton è sempre stato un perfezionista, sia nella divulgazione scientifica, basata su un'accurata ricerca, sia nella ricostruzione storica di questa vicenda ambientata nell'ottocento. Da non dimenticare il film che ne è stato tratto e che porta la sua firma. Un lbro imperdibile per i suoi fans.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Lettura piacevole, 08-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
"La grande rapina al treno" è una lettura molto piacevole, che narra di uno dei furti più ingegnosi di tutta l'età Vittoriana. Infatti, il romanzo è ispirato al furto dell'oro di Crimea, fatto realmente accaduto nel maggio del 1855, ad opera di William Pierce e dei suoi complici. Crichton non solo racconta i fatti così come si sono svolti, basandosi sui resoconti degli interrogatori di polizia, ma fornisce anche delle brevi digressioni sulla società Vittoriana, importanti per capire la mentalità paradossale di quest'epoca i cui "strascichi" possono essere percepiti ancora oggi.
Consigliato per una lezione di storia fuori dal comune.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Grande avventura, 12-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro davvero piacevole, una avventura ben costruita ed una trama avvincente e ben costruita! Una lettura fortemente consigliata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0GRANDE, 07-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia avvincente . Un affresco dell'Inghilterra di metà '800 insuperato; Personaggi,situazioni, abitudini accuratamente descritte che che non tolgono ritmo alla storia. Forse il miglior romanzo di Crichton.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti