€ 19.00€ 20.00
    Risparmi: € 1.00 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La grammatica della violenza. Un'indagine a più voci

La grammatica della violenza. Un'indagine a più voci

di A. Sannella, M. Latini, A. M. Morelli (a cura di)


  • Editore: Mimesis
  • Collana: Eterotopie
  • A cura di: A. Sannella, M. Latini, A. M. Morelli
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2017
  • EAN: 9788857543994
  • ISBN: 8857543994
  • Pagine: 228
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il volume è il frutto di un ciclo di esperienze messe in atto da un gruppo di studiosi di diverse discipline: in questo ambito, lo studio dei fenomeni di violenza all'interno della società si è unito alla riflessione teorica sui 'linguaggi della violenza'. L'atto che brutalmente interrompe ogni istanza di mediazione all'interno di un circuito comunicativo, o quello che stabilisce in modo coercitivo i rapporti di potere, hanno luogo seguendo codici, pratiche, tecniche del dominio spesso non facilmente decifrabili. L'idea è stata quella di far incontrare competenze diverse, spesso lontane e difficilmente comunicanti (dalla filologia classica agli studi filosofici e letterari, dalla sociologia alla psicologia), per un confronto su questi temi: in sostanza, una ricognizione del nesso tra violenza e dominio. In questo quadro di riferimento, sono stati affrontati anche i grandi temi della violenza di genere o della violenza specista. Il risultato dei lavori e di una intera stagione di appassionati dibattiti ed esperienze sul campo è condensato in questo libro. Con esso si vuole innanzitutto proporre uno strumento a coloro che sentono come ineludibile una riflessione sulle forme della violenza nella società contemporanea; al contempo, la res publica delle idee e le varie cittadelle della scienza potrebbero trovarvi un modello virtuoso di dialogo tra le discipline e di interazione sociale da riproporre e perfezionare, auspicabilmente, in nuovi contesti culturali.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La grammatica della violenza. Un'indagine a più voci acquistano anche Sociologia del cibo e dell'alimentazione. Un'introduzione. Nuova ediz. di Lucio Meglio € 23.00
La grammatica della violenza. Un'indagine a più voci
aggiungi
Sociologia del cibo e dell'alimentazione. Un'introduzione. Nuova ediz.
aggiungi
€ 42.00

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Molto interessante!, 13-03-2018, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ogni singola pagina è ricca di input interessanti che aumenta la curiosità intellettuale del lettore. E come attraversare diverse dimensioni tutte orientate verso un unico obiettivo: riconoscere la violenza in ogni società, dalla polis greca alla digital society. Questo libro stimola un'ampia riflessione, ovvero su come sia possibile contrastare la violenza e sulle possibili azioni che possono essere messe in atto. Il volume potrebbe essere considerato come il manifesto di una strategia di policy di contrasto della violenza a livello locale adottata dall'Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Si affronta la multifattorialità della violenza e le diverse forme che essa può assumere, da quella interpersonale, di genere, all'hate speech e al cyberbullismo. Si pone enfasi su aspetti significativi come l'educazione, il ritorno alla morale, una rivalutazione dei valori, il lavoro di rete partecipato, l'importanza del contesto, il ruolo del terzo settore. Ogni singola voce di questa indagine trasmette la volontà di non essere collusi alla violenza e di non restare assuefatti da essa, ma al contrario agire.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...