€ 14.40€ 15.00
    Risparmi: € 0.60 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il golem. Storia di una leggenda

Il golem. Storia di una leggenda

di Elie Wiesel


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Giuntina
  • Edizione: 4
  • Illustratore: Podwal M.
  • Traduttore: Vogelmann D.
  • Data di Pubblicazione: aprile 1995
  • EAN: 9788885943261
  • ISBN: 8885943268
  • Pagine: 105
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Chi era il "Golem fatto d'argilla", questo strano essere che, secondo la tradizione popolare ebraica, fu creato dal misterioso Maharal, Rabbi Yehuda Loew, capo della comunità ebraica della Praga del sedicesimo secolo? Alcune versioni di questa leggenda dipingono il Golem come un simpatico e goffo individuo; altre come un mostro, un Frankenstein che si ribellò al suo creatore. In questo libro, Elie Wiesel ha raccolto molte delle storie che si tramandano su questa enigmatica figura e le ha raccontate di nuovo, viste attraverso gli occhi di un vecchio becchino che, da bambino, avrebbe assistito ai numerosi miracoli attribuiti dalla leggenda al Golem. "Io, Reuven, figlio di Yaakov, dichiaro sotto giuramento che "Yossel il muto", il "Golem fatto d'argilla", merita di essere ricordato dal nostro popolo, dal nostro popolo perseguitato e assassinato eppure immortale. E un nostro dovere nei suoi confronti evocare il suo destino con amore e gratitudine". Il Golem di Reuven non è né uno sciocco né un mostro, ma un essere pieno di intuito, di intelligenza e di compassione, creato per proteggere gli ebrei dai loro innumerevoli nemici. Un essere che, un giorno, potremmo anche incontrare...

I libri più venduti di Elie Wiesel

Tutti i libri di Elie Wiesel

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Affascinante!, 19-05-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
È un racconto affascinante, in cui l'autore rivisita molte delle storie tramandate su questa figura leggendaria, una creatura di argilla che il famoso rabbino Maharal, vissuto a Praga nel 1500, avrebbe dotato di vita, attraverso una permutazione delle lettere dei nomi divini. Wiesel racconta nuovamente queste storie, viste attraverso gli occhi di Reuven, un vecchio becchino che da bambino avrebbe assistito personalmente a numerosi miracoli attribuiti al Golem. Il Golem di Reuven non è uno sciocco ma neppure un mostro, più semplicemente è un essere pieno di intuito, di intelligenza e di compassione, creato per proteggere gli ebrei dai loro innumerevoli nemici, una creatura misteriosa che forse un giorno potremo incontrare. Nel libro di Wiesel, che si riallaccia alla tradizione chassidica, questi spunti si ritrovano tutti, ma in forma di aneddoti e semplici favole, impigliate nella rete di una leggenda, in uno stile scarno ed essenziale, che le splendide illustrazioni di Podwal rendono ancora più affascinante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti