€ 24.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Giustizia e religione vol.1

Giustizia e religione vol.1

Patrimonio ed enti ecclesiastici. La tutela positiva della libertà religiosa tra danno, simboli e privacy

di Antonio Fuccillo

  • Editore: Giappichelli
  • Data di Pubblicazione: luglio 2011
  • EAN: 9788834818497
  • ISBN: 8834818490
  • Pagine: XIII-272
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

I volumi contengono un’indagine sull’attuale rapporto tra Diritto e Religione prendendo spunto dalle decisioni della giurisprudenza civile con le conseguenti elaborazioni dottrinali. I tomi si caratterizzano per l’ampio spazio riservato alla soluzione dei problemi pratici che si presentano nello svolgimento dell’attività professionale, quindi utili ai giuristi (notai, magistrati, avvocati, funzionari) per la soluzione tecnica delle questioni che la casistica gli pone davanti.
Questo volume traccia un percorso guidato che vede integrati gli aspetti teorici e la prassi giurisprudenziale inerenti gli enti ecclesiastici, gli edifici di culto, la simbologia e le osservanze religiose, la protezione dei dati sensibili, il rapporto tra trattamenti sanitari e libertà religiosa, il testamento biologico, la rilevanza delle convinzioni religiose sul fine vita, la tutela “positiva” della libertà religiosa ed il risarcimento del danno. Oltre agli aspetti istituzionali, nelle singole parti sono posti vari elementi di rilevante interesse, tra i quali, ad esempio, il rapporto tra enti ecclesiastici e società commerciali, la condivisione dei luoghi sacri tra diverse confessioni religiose, la tutela del diritto di proprietà in presenza di immissioni originate da attività religiose, lo sbattezzo e la risarcibilità del danno derivante da condotte discriminatorie.

INDICE
Premessa. L’agire religioso nella giurisprudenza civile. – I. Diritto vivente e laicità. percorsi di diritto ecclesiastico civile. – II. Gli enti ecclesiastici tra normativa “pattizia”, diritto comune e diritto vivente. – III. Gli edifici di culto nella società multireligiosa. – IV. La simbologia e le osservanze religiose tra difesa della libertà e laicità delle istituzioni: nuovi paradigmi di tutela. – V. I dati sensibili di interesse religioso. – VI. La libertà religiosa, i trattamenti sanitari e il testamento biologico. – VII. La volontà e le convinzioni religiose nelle scelte sul fine vita. – VIII. La tutela “positiva” dell’esercizio della libertà religiosa ed il risarcimento del danno.