€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Giustizia

Giustizia

di Carla De Pascale


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Descrizione del libro

Il volume ripercorre la storia millenaria della nozione di "giustizia", un concetto che ha visto fiorire intorno a sé una incalcolabile varietà di posizioni. Se Platone la collocava all'interno di una concezione metafisica dell'ordine, Aristotele provvide a stabilire un legame inscindibile tra giustizia e uguaglianza. Gli stoici e poi Tommaso sottolinearono dal canto loro il rapporto fondamentale tra giustizia e diritto naturale, inaugurando così un filone di pensiero che giunge fino al giusnaturalismo moderno. In età moderna, con Machiavelli e Hobbes, la giustizia diventa mera obbedienza alla volontà del sovrano. Poi, in epoche via via più vicine, verrà considerata alla luce della separazione tra ambito morale e ambito giuridico (Kant e Hegel), sarà intesa come "giustizia sociale" (Marx) o concepita come ciò che può aumentare la felicità degli esseri sensibili (Rawls, Sen, Nussbaum).

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Giustizia acquistano anche La protezione dell'ambiente nel diritto internazionale di A. Fodella, L. Pineschi (a cura di) € 37.44
Giustizia
aggiungi
La protezione dell'ambiente nel diritto internazionale
aggiungi
€ 51.54

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Giustizia e condividi la tua opinione con altri utenti.


Ultimi prodotti visti