€ 46.55€ 49.00
    Risparmi: € 2.45 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Il giudice italiano e le controversie europee. I principali regolamenti comunitari di diritto processuale civile

Il giudice italiano e le controversie europee. I principali regolamenti comunitari di diritto processuale civile

di Francesco P. Mansi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Giuffrè

Descrizione del libro

Il volume giunto alla seconda edizione largamente rinnovato, fornisce l'analisi dei regolamenti che disciplinano l'individuazione del giudice competente, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni straniere, la notificazione di atti e l'assunzione di prove all'estero. Vengono illustrati alcuni recenti strumenti comunitari come il titolo esecutivo europeo per i crediti non contestati, l'ingiunzione europea di pagamento ed il procedimento europeo per le controversie di modesta entità, che rappresentano rilevanti novità per il giurista italiano. Il testo è attento agli aspetti pratici e ricco di spunti critici con ampi richiami alle pronunce della Corte di giustizia.

ASPETTI INTRODUTTIVI: Dalla Convenzione di Bruxelles del 1968 al regolamento 44/2001 ed oltre: origini e sviluppi di un sistema autonomo - I principali caratteri del sistema regolamentare.
IL REGOLAMENTO (CE) 44/2001 SULLA COMPETENZA GIURISDIZIONALE, IL RICONOSCIMENTO E L'ESECUZIONE DELLE DECISIONI: Il campo di applicazione materiale del regolamento - Le disposizioni generali sulla competenza - I fori facoltativi - I fori a tutela del contraente debole - I fori esclusivi - I fori esclusivi per volontà delle parti (La "proroga della competenza") - I controlli sull'applicazione delle norme sulla competenza - Il foro dei provvedimenti provvisori e cautelari - Il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni - Le procedure per il riconoscimento e l'esecuzione - Gli ostacoli al riconoscimento e all'esecuzione.
I REGOLAMENTI CON FINALITA' "ACCELERATORIE" RISPETTO AL REGOLAMENTO 44/2001: Il regolamento sul titolo esecutivo europeo per i crediti non contestati - Il regolamento sul procedimento europeo d'ingiunzione di pagamento - Il regolamento sul procedimento europeo per le controversie di modesta entità.
I REGOLAMENTI "AUSILIARI": NOTIFICAZIONI E ASSUNZIONE DELLE PROVE: Il regolamento sulle notificazioni - Il regolamento sull'assunzione delle prove all'estero.
LA CONVENZIONE DI LUGANO.
APPENDICE.