€ 12.35€ 13.00
    Risparmi: € 0.65 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Giro di vento
Giro di vento(2012 - brossura)
€ 9.50 € 10.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Giro di vento

di Andrea De Carlo

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Due uomini e due donne, amici milanesi di vecchia data, vanno in Italia centrale con un agente immobiliare per vedere un gruppo di case di campagna che vorrebbero comprare. Ma sulle boscose colline umbre li attende qualcosa di totalmente inaspettato. A ogni capitolo il punto di vista si sposta, in un crescendo di dubbi e illuminazioni.

I libri più venduti di Andrea De Carlo

Vedi tutti

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Giro di vento e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.8 di 5 su 4 recensioni)

3Giro di vento, 18-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Solito caleidoscopio di personaggi, l'autore ci ha ben abituato. Si riflette sulla società odierna che si compone di tutta apparenza con poca sostanza. Però il finale è rimasto un po' sospeso. Non mi è piaciuto. Lo avrei voluto più definito nelle scelte dei personaggi conseguenti all'esperienza vissuta. E' il secondo libro che leggo; dopo "due di due", anche questo nel terminarlo mi ha lasciato un senso di nostalgia. Lo consiglio per la veridicità delle storia raccontata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Riflessivo, 29-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Talmente scorrevole che non si vede l'ora di arrivare all'ultima pagina. La storia di questi semplici uomini si intreccia e fa riflettere sulla frenesia della vita attuale. Non tutto di quello che abbiamo ora è indispensabile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Non il De carlo migliore, 25-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ci sono tutti gli elementi tipici dei romanzi di De Carlo: la fuga (consapevole o meno) dalla vita routinaria, l'introspezione dei protagonisti e lo scanner sulle loro vite-manie-frustrazioni. Quelle che vivono un pò tutti, ogni tanto. Però non mi ha convinto, a parte qualche dialogo in cui mi sono riconosciuto parecchio...c'è un qualcosa che non mi ha lasciato soddisfatto. Forse troppi personaggi e poco tempo per analizzarli tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Deludente, 29-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La lettura è scorrevole, ma a parte la caratterizzazione ben riuscita dei personaggi, il tema è sempre lo stesso (: un gruppetto di milanesi borghesi, annoiati e superficiali, alla fine scopre un nuovo universo rurale che annienta le loro certezze e li educa ad un nuovo vivere.)e la trama è noiosa e inconsistente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO