€ 12.32€ 14.50
    Risparmi: € 2.18 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 23 ore e 12 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 31 gennaio. Scopri come
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Giovanna la Pazza

Giovanna la Pazza

di Edgarda Ferri


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar storia
  • Edizione: 2
  • Data di Pubblicazione: maggio 2017
  • EAN: 9788804677956
  • ISBN: 8804677953
  • Pagine: 284
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Giovanna la Pazza, figlia di Ferdinando d'Aragona e Isabella di Castiglia, sovrani «cattolicissimi», madre degli imperatori Carlo V e Ferdinando I e di quattro regine, trascorse gran parte della sua vita reclusa nel castello-fortezza di Tordesillas. Edgarda Ferri ricostruisce il profilo e le vicende di Giovanna, narrandoci le tappe dell'esistenza di una regina infelice. Ambientata al sorgere dei grandi stati nazionali dell'età moderna e sullo sfondo delle acerrime lotte tra le famiglie regnanti d'Europa, Giovanna la Pazza è la biografia di una delle più misteriose figure femminili della storia, una donna coraggiosa e sfortunata che non accettò mai di sottomettersi al potere maschile.

Tutti i libri di Edgarda Ferri

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5La regina sfortunata, 15-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Figlia dei potenti sovrani cattolici di Spagna, moglie di Filippo il bello, Giovanna è crudelmente passata alla storia come "la pazza", e la cosa più triste è che furono maneggi familiari per la divisione del potere a farla riconoscere per tale; sicuramente poi si prese spunto dall'ostilità manifestata fin da ragazzina verso la religione cattolica, uno dei perni su cui si fondava il regno dei genitori. Dimenticata anche dai figli, in particolare da Carlo, il primogenito erede di un impero immenso ma timoroso che la figura della madre potesse diventare scomoda per l'affermazione del potere, Giovanna che dalla vita non ha trovato che infelicità ed incomprensione finirà i suoi giorni da sola, così come era sempre vissuta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Giovanna la Pazza, 24-02-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto velocemente quest'opera. E' stato una interessante compagnia nei miei viaggi in treno.
Giovanna, regina di Spagna riconosciuta praticamente solo sulla carta, maltrattata, segregata e calunniata per tutta la vita, spesso anche tradita e ignorata proprio da quelli che amava di più. A volte davvero isterica e disperata (ma per forza di cose), altre di una lucidità perfetta e a dir poco ammirevole.
Ho trovato molto affascinante anche la figura di Isabella di Castiglia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti