€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il giornalino di Gian Burrasca
€ 7.50 € 7.90
Disponibilità immediata
Il giornalino di Gian Burrasca
€ 7.50 € 7.90
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il giornalino di Gian Burrasca

Il giornalino di Gian Burrasca

di Vamba

  • Editore: Mondadori
  • Collana: I Classici
  • Data di Pubblicazione: novembre 2010
  • EAN: 9788804603771
  • ISBN: 8804603771
  • Pagine: 330
  • Formato: rilegato
  • Età consigliata: 10 anni
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Giannino Stoppani è un ragazzino molto irrequieto, soprannominato dai suoi stessi esasperati genitori "Gian Burrasca". Ogni giorno annota su un diario gli avvenimenti che coinvolgono, o meglio sconvolgono, la sua vita e quella dei suoi famigliari. Con la sua candida, irriverente, maliziosa sincerità, riesce a mettere zizzania e creare situazioni imbarazzanti ovunque: fa scappare gli aspiranti fidanzati delle sorelle, dipinge di rosso il cane di zia Bettina, appende un bambino all'albero, strappa l'unico dente dalla bocca di zio Venanzio... e non solo! Giannino è sempre più irrefrenabile, e i genitori decidono di mandarlo in collegio. Ma in un ambiente così tirannico, lo spirito ribelle di Gian Burrasca insorge e con lui tutti i collegiali... Nonostante siano passati più di cento anni dalla sua pubblicazione, questo affresco ironico dell'Italia del primo Novecento non smette di far divertire i suoi lettori, facendo loro riscoprire il piacere di una lingua italiana colta e vivace. Età di lettura: da 10 anni.


Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il giornalino di Gian Burrasca acquistano anche Pasticci fra le nuvole. Ediz. ad alta leggibilità di Sunil Mann € 9.50
Il giornalino di Gian Burrasca
aggiungi
Pasticci fra le nuvole. Ediz. ad alta leggibilità
aggiungi
€ 25.65

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 7 recensioni)

5Senza tempo, 04-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Il protagonista è Giannino Stoppani. Ha 9 anni ed è un bambino vivacissimo, intelligente e curioso, che si trova sempre nei guai. Non riesce a capire il mondo degli adulti, così pieno di segreti e di cose che non si possono fare.
Adatto a tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Bello e divertente, 26-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Il protagonista di questa storia è un bambino che ne combina di tutti i colori ma tutto con sincerità. È scritto con la tecnica del diario, dal punto di vista del bambino e racconta aneddoti divertenti sulla sua vita, mettendo in confronto il mondo degli adulti dominato dall'ipocrisia con il mondo dei bambini, dove tutto è più semplice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un capolavoro della letteratura per l'infanzia, 01-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Le avventure di Giannino Stoppani sono divertentissime, veniva considerato un"monello"ma in lui non c'era cattiveria, indimenticabile quando "pesca" il dente del signor Venanzio, quando fa crescere la piantina della zia o quando difende il cognato dall'accusa di essere anticlericale causandogli guai peggiori! Inutile dire che il poverino era animato dalle migliori intenzioni. Peccato che gli adulti non vedessero in lui questo spirito di bontà.
Bellissimo libro, divertente dalla prima all'ultima pagina, ma fa anche riflettere sul comportamento doppio degli adulti.
I disegni sono dello stesso autore, molto semplici ma efficaci nel descrivere le avventure di Gian Burrasca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5La sincerità dei bambini, 21-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ne " Il giornalino di Gian Burrasca" di Vamba viene raccontata la storia di un bambino alquanto dispettoso ma particolarmente sincero. Ma oltre alle avventure e disavventure di questo tipico personaggio di storie per bambini, emerge un elemento abbastanza atipico per la letteratura per bambini, ossia c'è il confronto tra la sincerità dei bambini e la falsità ed ipocrisia degli "adulti". Un libro da leggere assolutamente per comprendere, se non a fondo poco ci manca, la visione del mondo che possono avere le nuove generazioni di fanciulli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Gian Burrasca, 23-02-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Divertentissimo il diario di Gian Burrasca...!! Vengono raccontate le numerose avventure di una ragazzino spericolato e dispettoso... Egli ne combina di tutti i colori ma fa ridere e sorridere per la sua spontaneità e ingenuità...!!
Secondo la mia opinione, è un libro che tutti i bambini dovrebbero leggere, perché le vicende raccontate sono in grado di farli realmente appassionare alla lettura!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il giornalino di Gian Burrasca (7)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti