€ 4.95€ 9.90
    Risparmi: € 4.95 (50%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La gioia del sesso. L'amante avventuroso

La gioia del sesso. L'amante avventuroso

di Susan Quilliam


  • Editore: Bompiani
  • Collana: Illustrati
  • Traduttore: Martini L.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • EAN: 9788845264146
  • ISBN: 8845264149
  • Pagine: 189
  • Formato: rilegato

PromozionePromozione Remainders -50%
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Ogni rapporto tra uomo e donna è un'avventura. Nell'intimità del fare l'amore si possono abbassare tutte le difese. Ci si impegna fisicamente ed emotivamente con il proprio partner. Ma oltre alla fiducia e alla comprensione, necessarie per un'esperienza sessuale armonica e consapevole, c'è un altro possibile livello di esplorazione, che richiede una conoscenza profonda dei desideri del proprio compagno. "L'amante avventuroso" è una guida perfetta per chi vuole riaccendere il desiderio, o per spingere i limiti del proprio rapporto oltre l'ordinario. Quando si è pronti ad arrivare dove non si è mai arrivati prima, ecco qui un buon punto di partenza.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La gioia del sesso. L'amante avventuroso acquistano anche Il libro infernale   € 6.00
La gioia del sesso. L'amante avventuroso
aggiungi
Il libro infernale
aggiungi
€ 10.95

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3La gioia del sesso, 13-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Devo confessare che il libro in sè mi ha un po' deluso. L'argomento è trattato con superficialità. Ottima l'idea di parlare non solo delle posizioni ma anche dei luoghi dell'amore - Comfort si raccomanda di non chiamarle "del sesso" e di tutte le cose al contorno; belle anche le illustrazioni a matita che accompagnano il libro - mentre le foto oggettivamente le ho trovate inutili e nemmeno buone per un voyeur. Ma si sente troppo chiaramente l'insieme di pezze che è stato aggiunto nel 1991, quando il diffondersi dell'Aids ha fatto riconsiderare gli usi sessuali; in questo modo però si è persa l'omogeneità del testo iniziale che penso fosse una forza del libro. Aggiungiamo poi, soprattutto nelle parti inserite nella seconda edizione, una quantità di refusi assolutamente incredibile e una traduzione dall'aria un po' strana e otteniamo appunto un risultato un po' deludente, anche se persone poco creative come me possono trovare utili spunti: -)
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti