€ 16.80€ 21.00
    Risparmi: € 4.20 (20%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 22 ore e 33 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 21 ottobre. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Il «gioco» e il fascismo. Il ruolo dell'ideologia nelle esperienze del ludico durante il ventennio

Il «gioco» e il fascismo. Il ruolo dell'ideologia nelle esperienze del ludico durante il ventennio

di M. Pia Musso


  • Editore: Aracne
  • Collana: Diritto di stampa
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788854801851
  • ISBN: 8854801852
  • Pagine: 350
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il volume affronta e sviluppa un tema particolarmente difficile e delicato: il passaggio dal ludico al ludiforme in presenza di situazioni politiche. Questo passaggio riguarda essenzialmente il circostanziarsi in modo concreto e particolareggiato di attività inizialmente fini a se medesime ma progressivamente collocate in contesti di rilevanza ideologica. Presentazioni di Nicola Siciliani de Cumis e Giacomo Cives; postfazione di Aldo Visalberghi.