€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata

Disponibile in altre edizioni:

Giobbe. Romanzo di un uomo semplice
€ 6.00 € 12.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Giobbe. Romanzo di un uomo semplice
€ 9.50 € 10.00
Disponibile in 2/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Giobbe. Romanzo di un uomo semplice

di Joseph Roth

  • Editore: Foschi (Santarcangelo)
  • Collana: I classici
  • Traduttore: Stefani S.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2018
  • EAN: 9788899666095
  • ISBN: 8899666091
  • Pagine: 184
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

"Giobbe. Romanzo di un uomo semplice" è il primo romanzo in cui Joseph Roth affronta esplicitamente la tematica dell'emigrazione ebraica verso l'America in modo concreto. In queste pagine la terra promessa non rappresenta la meta finale, ma diventa l'esilio per eccellenza, un mondo in cui il protagonista, Mendel Singer, si sente e vive lontano da Dio e in solitudine. Alla fine, tuttavia, Mendel si salverà da tutti i mali grazie alla fede nelle proprie tradizioni e al rifiuto di qualsivoglia assimilazione, diversamente dai figli, integrati ma schiacciati dal mondo moderno che si avvia alla sua rovina. Nell'opera di Roth l'essere umano trova la via d'uscita da un'esistenza terrena all'apparenza senza speranza: confidare nella grazia di Dio. Introduzione di Andrea Caterini.

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Troppo pessimista, 28-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non mi ha convinto. A parte l'interessante frangente nel modo di pensare e di vivere di una famiglia con una cultura molto diversa dalla mia, questo libro non mi ha interessato, nè regalato chissà cosa. Mi sa di "esagerato" tutte le disgrazie che capitano a Singer, il modo in cui il destino ce l'ha contro di lui è... Troppo. Troppo perché un individuo normale resti mite e passivo, mentre la vita gli passa accanto, lui si rintana in un cantuccio e aspetta la morte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO