€ 21.60€ 22.50
    Risparmi: € 0.90 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dai giardini dell'Etruria agli horti romani. La nascita del giardino nell'Italia antica

Dai giardini dell'Etruria agli horti romani. La nascita del giardino nell'Italia antica

di Maurizio Martinelli


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Pontecorboli Editore
  • Data di Pubblicazione: maggio 2016
  • EAN: 9788899695064
  • ISBN: 8899695067
  • Pagine: 302
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La formazione del "giardino" nel mondo italico preromano è un processo complesso, le cui origini risalgono sino alla protostoria ed alle trasformazioni dell'ambiente in un diffuso paesaggio umanizzato; il condizionamento rituale sull'intervento umano sul territorio, specie nella religione etrusca, trova nella limitatio - il riparto sacro del cosmo - il suo perno fondamentale, che pervade l'architettura sacra e civile, e genera il "ritaglio", nel paesaggio, dei boschi sacri, riservati alle divinità che vi continuano a governare anche quando vi verranno introdotte volontà estetiche ed euritmiche. Saranno tuttavia altri giardini sacri - quelli funebri - a traghettare lo spazio verde artificiale dalla sfera pubblica a quella privata, quale teatro dei culti familiari presso le tombe gentilizie. Nello stesso volgere di tempo nasce anche il giardino del banchetto e del komos dionisiaco, un altro spazio aperto artificiale e privato con valenze religiose e teatro di attività ritualizzate, la cui valenza sociale ne farà uno status symbol laico.

Tutti i libri di Maurizio Martinelli