€ 11.05€ 13.00
    Risparmi: € 1.95 (15%)
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Per una geografia del Lazio

Per una geografia del Lazio

di G. De Vecchis (a cura di)


Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
  • Editore: Kappa
  • A cura di: G. De Vecchis
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • EAN: 9788878908352
  • ISBN: 8878908355
  • Pagine: 136

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Kappa

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il Lazio comprende una ristretta parte dell’asse della catena Appenninica; verso il Tirreno c’è una successione di edifici vulcanici. In provincia di Rieti c’è il complesso dei MONTI DELLA LAGA comprendente la cima più elevata del Lazio, il MONTE GORZANO (2458 mt).
Il 26% risulta occupato da montagna, il 54% da collina e il 20% da pianura.
L’ “impronta morfologica” è data da 4 stesi apparati vulcanici e sono il VULSINO, il SABATINO, il VICANO e il LAZIALE. Dal punto di vista idrografico fanno parte il TEVERE, il SACCO, il VELINO, l’ANIENE e parte del LIRI-GARIGLIANO.
Il sistema vulcanico comprende i vulcani più antichi del Lazio la cui attività era di tipo “esplosivo” con emissione di materiali che si sono disposti; poi un’attività di tipo “effusivo” con lave molto viscose che accumulandosi hanno creato dei domi; alla fine c’è stata un’attività IDROTERMALE con emissione di fluidi caldi mineralizzati.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Per una geografia del Lazio acquistano anche Antonello da Messina di Marco Bussagli € 4.61
Per una geografia del Lazio
aggiungi
Antonello da Messina
aggiungi
€ 15.66


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti