€ 9.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

I gatti lo sapranno. Le indagini del commissario Ponzetti
€ 13.77 € 14.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
I gatti lo sapranno. Le indagini del commissario Ponzetti

I gatti lo sapranno. Le indagini del commissario Ponzetti

di Giovanni Ricciardi


  • Editore: Fazi
  • Collana: Tascabili
  • Data di Pubblicazione: giugno 2009
  • EAN: 9788864110301
  • ISBN: 8864110305
  • Pagine: 153
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Chiamatemi pure sbirro. Sono vecchio del mestiere, per queste cose non mi offendo più". Con la sua voce disincantata, eppure lucido e attento a cogliere ogni dettaglio, il commissario Ottavio Ponzetti si aggira per le strade del centro storico di Roma, tra quartiere Esquilino e rione Monti, alle prese con la sua nuova indagine. Un caso apparentemente semplice, ma che s'ingarbuglia presto nel più classico dei " pasticciacci ". Hanno investito la sora Giovanna, la gattara, lasciandola mezza morta in via Turati. Nessuno ha visto né sentito niente. Ma c'è qualcosa di strano, dettagli fuori posto che il commissario Ponzetti cerca di riordinare con la sua logica lenta e testarda. Mentre l'anziana donna è ricoverata in coma al San Giovanni, nel mirino dell'indagine via via finiscono Arturo, il barbone della zona, e Alex, il giornalaio di via Principe Amedeo. E ancora i condomini del palazzo della vittima, Martina e Matteo, e Olga Portinari, di professione maga. Intanto, una confidenza dopo l'altra, emerge il passato tragico delta sora Giovanna: un marito violento, un figlio morto e forse un altro figlio, scomparso. Giovanni Ricciardi presenta la figura di un commissario come non ce ne sono più, passo stanco e pensiero veloce, che al cinismo e agli spari sostituisce l'eroismo di uno sguardo sempre umano e partecipe al dolore delle vicende altrui.

Tutti i libri di Giovanni Ricciardi

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 2 recensioni)

3Giallo gustoso e veloce, 13-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Intreccio originale, molto romano il tutto, compresa la formazione liceale del Commissario che evita il dialetto romanaccio così facile, ma così fastidioso per chi romano non è. Un annotazione sullo stile: la narrazione in prima persona è sicuramente più scorrevole ed immediata da capire, ma ahimé a volte induce a banali ed irritanti lirismi. Gradevole lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Sotto casa, 01-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno stile semplice ma funzionante.
Per me affascinante in quanto si svolge in luoghi che vivo quotidianamente.
Un giallo all'italiana da fiction, non da telefilm americano tutta corsa e spari.
Ritieni utile questa recensione? SI NO