€ 23.50€ 25.00
    Risparmi: € 1.50 (6%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Gabriele D'Annunzio. L'uomo, il poeta, il sogno di una vita come opera d'arte

Gabriele D'Annunzio. L'uomo, il poeta, il sogno di una vita come opera d'arte

di Lucy Hughes-Hallett


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: I sestanti
  • Traduttore: Zuppet R.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2014
  • EAN: 9788817067508
  • ISBN: 8817067504
  • Pagine: 624
  • Formato: rilegato

Descrizione del libro

Tra la ristrettezza mentale, la corruzione e le tensioni sociali del neonato regno d'Italia e la Belle Èpoque parigina, tra la grande guerra, i rivolgimenti europei e l'ascesa del fascismo e del nazismo, Gabriele D'Annunzio ha trascorso l'esistenza creando e alimentando il suo mito. Dagli amori esagerati alla ferocia dei suoi discorsi pubblici, dai capolavori letterari all'impresa di Fiume, dalla corrispondenza col Duce fino all'esilio del Vittoriale. Lucy Hughes-Hallett ci parla di un personaggio complesso e contraddittorio, straordinariamente dotato come artista, carismatico, capace di amare in modo tenero e smodato, ma spesso sgradevole, estremo, razzista. Si tiene lontana dai giudizi sommari e mette in risalto le multiple personalità dannunziane, e il fascino innegabile che esercitò su intere generazioni di italiani.