€ 15.30€ 18.00
    Risparmi: € 2.70 (15%)
In pubblicazione
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà acquistabile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Un futuro infinito

Un futuro infinito

di Adriana Asti


In pubblicazione
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Ingrandimenti
  • Data di Pubblicazione: aprile 2017
  • EAN: 9788804676539
  • ISBN: 8804676531
  • Pagine: 216

Descrizione del libro

Dagli esordi teatrali un po' per caso in una compagnia viaggiante, lei ragazza della buona borghesia milanese, al primo ingaggio con il Piccolo Teatro di Giorgio Strehler fino al successo internazionale, diretta dai più importanti registi di teatro e cinema: da Visconti a De Sica, da Pasolini a Bernardo Bertolucci (a cui fu a lungo legata), da Marco Tullio Giordana a Luis Buñuel, da Harold Pinter a Bob Wilson. La vita di Adriana Asti è emozionante come una commedia piena di eventi eccezionali, incontri straordinari e amicizie speciali. Ed è con irresistibile garbo e ironia che ora la racconta. L'affetto misto a venerazione per Luchino Visconti, che la volle nuda a teatro in Old Times di Harold Pinter, scandalizzando lo stesso autore. Il matrimonio con Fabio Mauri, artista d'avanguardia poi presidente delle Messaggerie, da cui fuggì un anno dopo. Il legame fortissimo con Pier Paolo Pasolini. Gli attacchi di panico e l'incontro salvifico con Cesare Musatti, suo psicoanalista per oltre trent'anni. E ancora, l'amicizia con Natalia Ginzburg e Goffredo Parise (che scrissero per lei opere teatrali), Alberto Moravia, Elsa Morante, Carlo Emilio Gadda e Sandro Penna. I film trasgressivi in cui si divertiva a recitare nuda. Il lungo sodalizio umano e artistico con il regista teatrale Giorgio Ferrara, suo secondo marito. La storia di una grande attrice, timida eppure spregiudicata, e di una donna libera e anticonvenzionale, amante della solitudine e dell'ozio praticato come un lavoro, perennemente in fuga da qualsiasi legame, familiare e non.

Prodotti correlati