€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 20 ore e 4 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 27 giugno Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Furore

Furore

di John Steinbeck


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Tascabili
  • Traduttore: Perroni S. C.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2013
  • EAN: 9788845274053
  • ISBN: 8845274055
  • Pagine: 633
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788845213694, 9788845228605, 9788845249075

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Pietra miliare della letteratura americana, "Furore" è un romanzo pubblicato negli Stati Uniti nel 1939 e coraggiosamente proposto in Italia da Valentino Bompiani l'anno seguente. Il libro fu perseguitato dalla censura fascista e solo ora, dopo più di 70 anni, vede la luce la prima edizione integrale, nella nuova traduzione di Sergio Claudio Perroni. Una versione basata sul testo inglese della Centennial Edition dell'opera di Steinbeck, che restituisce finalmente ai lettori la forza e la modernità della scrittura del Premio Nobel per la Letteratura 1962. Nell'odissea della famiglia Joad sfrattata dalla sua casa e dalla sua terra, in penosa marcia verso la California, lungo la Route 66 come migliaia e migliaia di americani, rivive la trasformazione di un'intera nazione. L'impatto amaro con la terra promessa dove la manodopera è sfruttata e mal pagata, dove ciascuno porta con sé la propria miseria "come un marchio d'infamia". Al tempo stesso romanzo di viaggio e ritratto epico della lotta dell'uomo contro l'ingiustizia, "Furore" è forse il più americano dei classici americani, da leggere oggi in tutta la sua bellezza.

I libri più venduti di John Steinbeck

Tutti i libri di John Steinbeck

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Furore acquistano anche Uomini e topi di John Steinbeck € 10.80
Furore
aggiungi
Uomini e topi
aggiungi
€ 22.70

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Furore e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 4 recensioni)

5Semplicemente magnifico, 03-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo per eccellenza sulla Grande Depressione, che mi ha fatto appassionare a questo periodo storico (anche se finora non ho trovato nient'altro che lo eguagli, se non Uomini e Topi sempre di Steinbeck! ). La storia di una famiglia di disperati e della loro epopea alla ricerca di lavoro; non per guadagnare, né per vivere, ma solo per SOPRAVVIVERE. Avevo le lacrime durante il finale, semplicemente indimenticabile (e di gran lunga migliore rispetto al film con Fonda che, per quanto godibile, si distanzia troppo dall'opera originaria). Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Gran libro sugli anni della Grande Depressione, 17-08-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Dalle prime righe si ci rende conto dalla potenza di questo scritto. L'autore tramite le peripezie di una famiglia riesce a dare una giusta valutazione dell'immane tragedia degli sfollati oggi più che mai attuale. Il libro è altamente drammatico e con dei personaggi carismatici: su tutti Ma' Joad e il figlio Tom.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un capolavoro, 12-02-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo capolavoro orbita attorno a due punti fondamentali: la terra e la famiglia nel periodo della Grande Depressione. Si alternano brevi capitoli puramente descrittivi e lirici, con un linguaggio quasi cinematografico, e capitoli che raccontano le peripezie del viaggio della disperazione della famiglia Joad espropriata della terra (e quindi anche della sua dignità, dei suoi antenati, delle sue radici) verso la California, una sorta di terra promessa.
Da una parte vediamo Ma Joad, che in ogni avversità cerca di tenere unita la famiglia, e dall'altra il figlio Tom, simbolo della disperazione che si trasforma in rivolta per rivendicare un'equità morale e preservare il rispetto di sé anche di fronte alle avversità più implacabili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Più che furore, 16-08-2014, ritenuta utile da 42 utenti su 54
di - leggi tutte le sue recensioni
Steinbeck ci ha abituato a molti registri narrativi diversi, e qui tenta la strada del romanzo corale, senza però sottrarsi alla narrazione di cronaca familiare, con contenuti intimistici. Forse, considerate le esplicite intenzioni del romanziere, questo non è propriamente una miscela riuscita, almeno a mio parere.
La storia della famiglia Joad, che deve lasciare casa e lavoro e mettersi per via in cerca di un avvenire migliore, è quanto mai emblematica della grande crisi americana degli anni Trenta. Però questa famiglia finirà con lo sgretolarsi più per ragioni intrinseche ai rapporti tra i suoi membri che per il fatto di dover riassumere l'odissea di una massa di profughi.
Perciò, sia pure ammirata dal complesso della vicenda, esprimo questa riserva: mi sembrano più riuscite le pagine focalizzate sui Joad che quelle dedicate all'esodo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Capolavoro, 05-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Splendido e terribilmente attuale in questi tempi di crisi, questo romanzo dello scrittore statunitense John Steinbeck. Ambientato durante la grande depressione, Furore racconta la storia della famiglia Joad, spinta dalla necessità e dalle speculazioni delle banche, a lasciare l'Oklahoma per tentare la fortuna all'ovest. Un libro duro, crudo, senza speranza, da leggere e da rileggere, un capolavoro della letteratura americana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Furore (22)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti