€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il fucile da caccia

Il fucile da caccia

di Yasushi Inoue


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Edizione: 9
  • Traduttore: Amitrano G.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2004
  • EAN: 9788845918445
  • ISBN: 8845918440
  • Pagine: 100
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Quando nel 1949, il gornalista, poeta e critico d'arte Inoue Yasushi pubblica il suo primo romanzo ha quarantadue anni. In quest'opera l'autore trova nella brevità una misura ideale e, nell'oscillazione tra il detto e il non detto, raggiunge un miracoloso equilibrio narrativo. Un equilibrio difficile e impervio come il gioco amoroso che tiene legati i destini dei quattro personaggi, un uomo e tre donne, e che li accompagna nel corso degli anni senza mai turbare la calma ritualità delle loro esistenze. Eppure il romanzo è attraversato da una tensione costante, da una rabbia sorda e trattenuta che esplode alla fine, quando ogni menzogna viene svelata, ogni passione consumata e a regnare è la consapevolezza che ogni essere è abitato da una vita segreta.

I libri più venduti di Yasushi Inoue

Tutti i libri di Yasushi Inoue

Acquistali insieme

Il fucile da caccia
aggiungi
Crescere nell'era digitale. L'uso delle nuove tecnologie nell'infanzia, nell'età scolare e adulta: quale futuro?
aggiungi
€ 24.76

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 7 recensioni)

5Una bella scoperta, 08-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche cinque stelline, per la misura, la delicatezza, la riservatezza e la poesia che si sprigionano da questo originale racconto (mi è difficile ritenerlo romanzo) . Tutto ruota intorno all'amore vissuto da duepersone in modo differente, e finisce con lo sviscerare il concetto di colpa, di tradimento, di cinismo e disinganno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Non mi ha lasciato niente, 25-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Brevissimo libro (101 pagine) in cui da un pretesto, un'immagine, viene rievocata una storia. La forma è originale, in quanto si tratta di tre lettere di tre donne, che "narrano" la stessa vicenda di amore e tradimento dal punto di vista de la figlia ignara, la moglie tradita e l'amante. Vari i sentimenti rappresentati, poco l'amore, assai di più l'angoscia, l'indifferenza, il senso di ineluttabilità del destino. Varie le età delle donne ed il loro agire, un altro romanzo "al femminile" nei miei ultimi tempi. Molto giapponese nei modi e nelle forme, nel sentire e nel descrivere. Eppure mi lascia un poco indifferente, troppo distante da me, mi resta l'impressione di non averlo capito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4L'amore e la colpa, 20-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Che dire, amore e ancora amore, in questi giorni, la scelta di lettura e' caduta, involontariamente, su libri colmi d'amore... E quello raccontato in questo libricino delicato, onirico, rarefatto come la nebbia dei mattini d'ottobre, e' l'amore sottratto agli occhi del mondo, l'amore pieno di colpa, di dolore, inevitabile, mai vissuto alla luce del sole, che e' stato percepito in maniera diversa dai tre personaggi coinvolti, all'insaputa l'uno dell'altro, fino all'epilogo...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Il fucile da caccia, 19-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un piccolo romanzo perfetto, tra il detto e il non detto, mettendo in secondo piano i dettagli della storia e puntando invece sulle emozioni, sui sentimenti, sui segreti che fanno parte della vita di ognuno, sonosciuti anche a chi è più vicino, sulla solitudine che imprigiona anche gli esseri amati..
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Il fucile da caccia, 14-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'esordio nella prosa di Yasushi (1949) e' pieno di tensione ed al tempo stesso equilibrato, con al centro una vicenda d'amore che lega quattro
Personaggi per la vita, e tre lettere piene di bugie, passioni e tradimenti.
Vibrante
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il fucile da caccia (7)


Ultimi prodotti visti