€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
In pubblicazione
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà acquistabile:
 

Disponibile in altre edizioni:

La frontiera scomparsa
La frontiera scomparsa(2015 - brossura)
€ 9.00 € 8.46
Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi
La frontiera scomparsa
La frontiera scomparsa(2009 - brossura)
€ 9.00 € 8.46
Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La frontiera scomparsa

La frontiera scomparsa

di Luis Sepúlveda


In pubblicazione
  • Editore: Guanda
  • Collana: Tascabili Guanda. Narrativa
  • Traduttore: Carmignani I.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2019
  • EAN: 9788823523258
  • ISBN: 8823523257
  • Pagine: 128
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

In America Latina è scomparsa una frontiera che portava nei territori della felicità. Benché non comparisse su alcuna cartina, una volta chiunque sapeva come trovarla. Poi sono giunti tempi terribili, e la strada si è fatta un labirinto senza uscita. Ma c'è un giovane che non è ancora stanco di cercare quella frontiera scomparsa, e con essa le proprie radici, che affondano lontano, nel villaggio andaluso da cui il nonno anarchico è fuggito agli inizi del secolo per difendere il suo amore per la libertà. Il giovane ha uno zaino in spalla e tutto il tempo del mondo a disposizione. Ha pagato cari i suoi sogni, ha conosciuto il carcere, la tortura e l'esilio, ma non poteva tradire la promessa fatta da bambino al nonno, in Cile, di visitare il paese di utopia.

Tutti i libri di Luis Sepúlveda

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 5 recensioni)

5Denso e sublime, 29-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Consiglio vivamente questo libro. Non solo perchè è bello, intenso, a tratti davvero divertente e con una storia a dir poco coinvolgente, ma anche perchè sa rendere le emozioni in maniera immediata e diretta senza far appello a chissà quali orpelli o espedienti narrativi. Questo libro scorrevole, veloce e malinconico è davvero sublime nella sua semplicità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Bello, 01-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo scrittore riesce con l'intensità delle parole a creare storie mozafiato. Dopo aver letto da piccola la storia della gabbianella e il gatto mi sono affacciata a questa nuova storia contemporanea e favolistica allo stesso tempo con molta ansia. Ma sono stata ampliamente soddisfatta dalla lettura. Bella, ricca di fantasia e di rivoluzionari avvenimenti che toccano le note del proprio animo da lettrice. Bella davvero.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La frontiera scomparsa, 20-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Racconti coinvolgenti e bellissimi che si artcolano uno dopo l'altro e che regalano momenti di perfetta narrazione. Un grande Sepulveda!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un viaggio tra mille luoghi e persone, 18-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La letteratura sudamericana è una delle mie più grandi passioni, sia per la storia che per le tradizioni di quei popoli. Pertanto non posso non aver apprezzato questo capolavoro di Sepùlveda, presentato come un ventaglio di racconti colorati ed emozionanti. Il protagonista, nipote di un anarchico, cresce con gli stessi ideali tramandatigli dal nonno. A sue spese dovrà affrontare numerose peripezie, come le torture nel carcere, i controlli e le percosse alle stazioni, ma alla fine riuscirà a mantenere la promessa fatta al nonno: raggiungere la città di Martos, in Spagna, per conoscere l'ultimo componente rimasto in vita della sua famiglia.
Davvero un ottimo libro che consiglio a tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Fantastico!, 25-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Per chi ama viaggiare e sognare....... A mio avviso il più bel libro scritto da questo autore.
Da leggere assolutamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO