€ 80.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

I fratelli Karamazov
€ 18.00 € 16.92
Disponibilità immediata
I fratelli Karamazov
€ 15.00 € 12.75
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
I fratelli Karamazov

I fratelli Karamazov

di Fëdor Dostoevskij


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: I millenni
  • Edizione: 7
  • Data di Pubblicazione: 1994
  • EAN: 9788806081027
  • ISBN: 8806081020

Trama del libro

I tre figli di Fedor Karamazov, un vecchio malvagio e dissoluto, sono molto diversi tra loro. Dmitrij, detto Mitja, odia il padre perché vuole conquistare col suo denaro Grusenka, una bella mantenuta da lui amata. Ivan è un filosofo dell'ateismo e un raffinato intellettuale. Alesa, il più giovane, è novizio in un convento e si trova costretto a tornare a casa per il precipitare degli eventi. Infine un quarto figlio illegittimo è Smerdiakov, epilettico e tenuto in casa come un servo. Il vecchio viene ucciso, è accusato del delitto Mitja, ma Smerdakov confessa a Ivan di essere lui il colpevole, poi si impicca. Mitja viene condannato ai lavori forzati, Ivan è colpito da una febbre cerebrale, Alesa riprende con alcuni giovani la via della spiritualità.

Tutti i libri di Fëdor Dostoevskij

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Il libro per eccellenza, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Poche parole per descrivere il capolavoro. L'edizione in un unico volume, non è una delle migliori. Il libro è molto lungo e la lettura potrebbe risultare scomoda. Consiglio l'acquisto di più volumi separati. La trama è avvincente, mai noiosa. È la storia di una famiglia, di intrighi e amori. Fedor si conferma incredibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0I fratelli Karamazov, 08-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Immensa romanzo di Fedor Dostoevskij, l'ultimo in ordine cronologico ma sicuramente l'apice di tutta la sua opera. Trama che si sviluppa attorno alle vicende della famiglia Karamazov -di ognuno dei suoi componenti- ma che rivela un vero e proprio dramma spirituale che nasce dal conflitto fra ragione, fede e dubbio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO