€ 7.60€ 8.00
    Risparmi: € 0.40 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 53 ore e 3 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 28 gennaio. Scopri come
Quantità:

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La fragilità, il silenzio, la speranza. Una pedagogia del dolore per insegnare a costruire la felicità

La fragilità, il silenzio, la speranza. Una pedagogia del dolore per insegnare a costruire la felicità

di Tiziana Iaquinta


  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2014
  • EAN: 9788854878792
  • ISBN: 8854878790
  • Pagine: 124
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Parlare di dolore è tutt'altro che facile. L'argomento, tocca infatti in modo profondo, attraverso i modi della lacerazione, della disperazione e a volte perfino dell'annichilimento, la vita dell'essere umano senza distinzioni storiche, geografiche, fisionomiche o di status. Di fronte ad esso, l'essere umano tenta di fuggire, di rimuovere, di sminuire, di dimenticare, e questo serve solo ad aumentare la sua azione pervasiva nel tempo ben oltre l'evento che lo determina. Ma se da una parte il dolore è considerato quasi un tabù nella nostra società, dall'altra è sempre più spettacolarizzato e gridato nelle piazze. L'esibizione ha preso il posto dell'interpretazione. Provare la strada della riflessione pedagogica è un tentativo per strappare il dolore alle telecamere e riconsegnarlo all'uomo e alla sua umanità, oltre che per affermare la necessità di un'educazione al dolore delle giovani generazioni come aspetto importante del processo di crescita.

Tutti i libri di Tiziana Iaquinta