€ 7.60€ 9.50
    Risparmi: € 1.90 (20%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Fosca
Fosca(2019)
€ 9.50 € 10.00
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Fosca
Fosca(2008 - brossura)
€ 12.82 € 13.50
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Fosca

Fosca

di Igino Ugo Tarchetti


PromozionePromozione Mondadori Oscar
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

«Più che l'analisi d'un affetto, che il racconto di una passione d'amore, io faccio forse qui la diagnosi di una malattia. Quell'amore io non l'ho sentito, l'ho subito». Tale, al protagonista di questo romanzo di Igino Ugo Tarchetti (1839-1869), esponente di spicco del movimento letterario della scapigliatura morto a soli trent'anni, appare la sua vicenda con Fosca, donna di straordinaria bruttezza e insieme di intenso fascino. La vicenda si snoda in un singolare gioco di specchi, di parallelismi rovesciati: Giorgio e Clara, Fosca e il marito, Fosca e Giorgio riprendono e rivivono, capovolgendola, mutandone i ruoli reciproci, un'unica storia, in un susseguirsi di variazioni sul tema di un amore che ha bagliori vampireschi, quando uno dei due elementi della coppia divora la vita dell'altro per infondergli il suo inquieto malessere, il suo senso di morte. E a fare da sfondo, da controcanto a questo intrecciarsi di storie di inquietante modernità, l'immobile vita di guarnigione di una cittadina dell'Ottocento, dove le acque morte della consuetudine si richiudono sull'irrisolto groviglio di passioni e di sentimenti. Introduzione di Gilberto Finzi.