€ 15.30€ 18.00
    Risparmi: € 2.70 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 37 ore e 2 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 22 ottobre. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale

Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale

di Roberto Ciccarelli


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Dicono che l'automazione cancelli il lavoro, ma noi lavoriamo sempre più e peggio. Nella rivoluzione digitale il problema non sono i robot, ma il riconoscimento della forza lavoro. Siamo noi il cuore dell'algoritmo, ma restiamo invisibili. La forza lavoro è uno scrigno che contiene la facoltà più importante della vita. Ora si tratta di aprirlo e fare splendere la sua ricchezza. Questo libro è un viaggio alla scoperta di un continente antico, eppure nuovo. Da Google ad Amazon, passando per Baudelaire e Machiavelli, Spinoza e Marx, Ivanhoe e i gladiatori, racconta la genealogia dei lavori autonomi e dipendenti. Roberto Ciccarelli ci guida in una storia unica e sorprendente e mostra cosa hanno in comune il freelance, l'imprenditore di se stesso o lo startupper nell'economia della condivisione e nella gig economy. La domanda non è che cos'è il lavoro, ma la più concreta, e potente: cosa può oggi una forza lavoro?

Tutti i libri di Roberto Ciccarelli

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale acquistano anche Migrazioni e terrorismo-Migrations and terrorism di M. Sanfilippo, M. Pretelli (a cura di) € 11.96
Forza lavoro. Il lato oscuro della rivoluzione digitale
aggiungi
Migrazioni e terrorismo-Migrations and terrorism
aggiungi
€ 27.26


Ultimi prodotti visti