€ 17.00€ 20.00
    Risparmi: € 3.00 (15%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La forza del destino. Storia d'Italia dal 1796 a oggi
€ 14.00 € 11.90
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La forza del destino. Storia d'Italia dal 1796 a oggi

La forza del destino. Storia d'Italia dal 1796 a oggi

di Christopher Duggan


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Laterza
  • Collana: I Robinson. Letture
  • Traduttore: Ferrara degli Uberti G.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2011
  • EAN: 9788842095309
  • ISBN: 8842095303
  • Pagine: XVI-777
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Italia figlia benedetta della Provvidenza, o piuttosto Italia incorreggibile pecora nera del Vecchio Continente? Da quando è nata tra alti clamori sconvolgendo l'equilibrio geopolitico europeo - la più giovane delle grandi nazioni occidentali è una fucina di ambizioni e frustrazioni, slanci e sconfitte. "Fin dal principio, la nazione italiana è stata difficile da definire e ancora più difficile da costruire; e malgrado gli sforzi di poeti, scrittori, artisti, pubblicisti, rivoluzionari, soldati e politici di vario colore, la fede nell'ideale dell'Italia non ha avuto lo sviluppo auspicato da tanti patrioti. È d'altronde possibile che l'insistenza con cui il progetto di 'fare gli italiani' è stato perseguito fino alla seconda guerra mondiale abbia finito col risultare controproducente, contribuendo a erodere la credenza nei valori nazionali collettivi. Al principio del nuovo millennio, l'Italia continua ad apparire un'idea troppo malcerta e contestata per poter fornire il nucleo emotivo di una nazione, o almeno di una nazione in pace con se stessa e capace di guardare con fiducia al futuro." Christopher Duggan ricostruisce oltre due secoli di storia italiana, dalla deludente invasione napoleonica di fine Settecento ai nostri giorni.


Ultimi prodotti visti