€ 21.00
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Alle fonti del kafkiano. Lavoro e individualismo in Franz Kafka

Alle fonti del kafkiano. Lavoro e individualismo in Franz Kafka

di Luigi Ferrari


  • Editore: Vicolo del Pavone
  • A cura di: V. Guerrini, D. Dondi
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2014
  • EAN: 9788875031930
  • ISBN: 8875031932
  • Pagine: 312
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Ferrari inizia rilevando: "I dati sono inequivocabili: uno studio del 1988 mostra come, escluso Shakespeare, ogni anno sono stati pubblicati più studi critici su Kafka che su ogni altro scrittore". Di fronte a tale primato, un nuovo studio critico assume significato se ha un'impronta di assoluta originalità, in una materia così polivalente per la quale, come scrive lo stesso Ferrari, le interpretazioni anche più contrastanti trovano qualche aggancio nello scrittore praghese. è quanto accade con questo libro, la cui originalità consiste nel verificare documentatamene, nella tematica kafkiana, una delle manifestazioni letterarie più efficaci della piena affermazione di quella mentalità che Ferrari aveva trattato nel suo monumentale (quasi mille pagine) "La nascita dell'individualismo economico".

Tutti i libri di Luigi Ferrari

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Alle fonti del kafkiano. Lavoro e individualismo in Franz Kafka acquistano anche Psicobiologia del comportamento. Con e-text. Con espansione online di Frederick Toates € 33.15
Alle fonti del kafkiano. Lavoro e individualismo in Franz Kafka
aggiungi
Psicobiologia del comportamento. Con e-text. Con espansione online
aggiungi
€ 54.15

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Rivoluzionario, 22-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo! Vorrei ringraziare Ferrari per aver rivoluzionato completamente il mio rapporto con Kafka. Non capivo se amassi o odiassi l'autore: trovavo geniali le trame ma non riuscivo a seguirlo per lo stile e per la confusione che crea. Poi ho letto Ferrari e tutto è cambiato. Mi sono sentita presa per mano e accompagnata nella mente aggrovigliata di Kafka, nelle sue opere, nel suo periodo storico e tutto ha avuto un senso. Ho capito il perché della confusione e ho quasi cominciato ad amarla. Leggetelo, perché è meraviglioso.
Grazie Ferrari, davvero!
Ritieni utile questa recensione? SI NO