€ 28.50€ 30.00
    Risparmi: € 1.50 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Fondamenti di dialettologia italiana

di Corrado Grassi, Alberto Sobrero, Tullio Telmon

  • Editore: Laterza
  • Collana: Manuali Laterza
  • Edizione: 11
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1997
  • EAN: 9788842051312
  • ISBN: 8842051314
  • Pagine: 440
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Ben fatto, 03-02-2015, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La definizione che il Dizionario Della lingua italiana di Fernando Palazzi e Gianfranco Folena dà di dialetto è: "sistema linguistico solitamente parlato in un'area spaziale ridotta, con produzione letteraria e scritta limitata, normalmente non utilizzato in ambito ufficiale o tecnico-scientifico", eppure i criteri intuitivi di valutazione che adottano i parlanti circa l'uso del dialetto sono relativi:
-i dialetti posso essere visti come simbolo dell'arretratezza culturale, di inferiorità, e anche di criminalità;
-i dialetti posso essere visti come un efficace strumento per ritrovare l'identità di gruppo;
-i dialetti posso essere visti come un'inutile scoria del passato e principale ostacolo all'insegnamento della lingua nazionale, oppure come simbolo della nostra cultura che tutti siamo chiamati a conservare.
In ogni caso, è un dato di fatto che al giorno d'oggi i dialetti stanno via via scomparendo di fronte alle lingue nazionali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO