€ 11.05€ 13.00
    Risparmi: € 1.95 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La follia del mondo. Per una psichiatria della storia

La follia del mondo. Per una psichiatria della storia

di Vittorino Andreoli


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Marietti
  • Collana: L'eco
  • Data di Pubblicazione: settembre 2003
  • EAN: 9788821163869
  • ISBN: 8821163865
  • Pagine: 229
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

In questo volume, che costituisce il naturale seguito all'"Elogio della normalità", l'autore esamina dal punto di vista di psichiatra grandi folli eventi della storia. La follia di Adolf Hitler, che ha portato allo sterminio di sei milioni di ebrei. Il periodo della rivoluzione sovietica che va da Lenin a Stalin, e che ha fatto nascere la più grande e crudele dittatura di tutti i tempi. La follia dei manicomi, che nascono con una legge nel 1904 e rimangono attivi sino al 1978, con gli scenari apocalittici che caratterizzano questi ambienti subumani.
Vittorino Andreoli è laureato in medicina e specializzato in neurologia e psichiatria. Autorevole studioso della psiche, ha pubblicato vari volumi. Tra i più recenti vanno ricordati: Dalla parte dei bambini (Milano 1998); Cronaca dei sentimenti (Milano 2000); Delitti (Milano 2001). I romanzi: Yono-Cho (Milano 1994); Una piroga in cielo (Milano 2002). Il saggio Elogio della normalità è uscito presso Marietti nel 2002.

Tutti i libri di Vittorino Andreoli


Ultimi prodotti visti